Spettacoli, musica e rassegne

Spettacoli, musica e rassegne

UdinEstate 2024: grandi spettacoli ed eventi al Castello

UdinEstate 2024 @ph/ Simone Di Luca - concerto 40 Fingers UdinEstate 2023
Ph: Simone Di Luca - concerto 40 Fingers UdinEstate 2023
  • Data: estate 2024
  • Luogo: Udine
  • Data inizio: 01-06-2024
  • Data fine: 31-08-2024

Cultura, spettacoli, musica, arte e molto altro saranno i protagonisti dell’estate udinese 2024 grazie al ritorno di UdinEstate.

Il ritorno della consolidata manifestazione UdinEstate porterà, come ogni anno, un eterogeneo ventaglio di eventi per intrattenere, incuriosire e divertire ogni genere di pubblico.
Dalla musica al teatro, dalla danza agli incontri con l’arte, non mancheranno feste, letture, giochi e visite guidate.

Il programma 

Il Piazzale del Castello di Udine è sicuramente uno dei luoghi più suggestivi in regione dove poter fare musica.
Il programma quindi sarà particolarmente ricco per aumentare il numero dei concerti: quest’anno saranno 18, rispetto ai 12 dello scorso anno.

Dogstar Bret Domrose Robert Mailhouse Keanu Reeves

Tanti i nomi nazionali e internazionali che saliranno sul palco del Castello di Udine. Primo appuntamento con il trio Dogstar, la band dell’attore Keanu Reeves, che si riscoprirà bassista in occasione del Festival Udin&Jazz il 24 giugno.

Grande attesa anche per il ritorno in città di Francesco De Gregori, uno degli artisti più amati della storia della musica italiana, il prossimo 19 luglio, per Rose Villain, senza dubbio tra le artiste più ascoltate sul panorama nazionale, e per La Sad, trio punk trap che sta spopolando soprattutto tra i più giovani.

La musica in Castello sarà una fusione di tanti generi, tanti pubblici e tanti suoni diversi.

Sul Colle si potrà assistere a “Canto Libero”, l’omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol, e il giorno successivo ai ritmi hip hop di Nayt (appuntamenti il 27 e 28 giugno), ma per gli amanti della classica si porterà sul palco anche l’operetta, con la “Vedova Allegra” di Franz Lehár a cura della Fondazione Bon.

Spazio infine anche per la comicità ficcante di Eleazaro Rossi (2 luglio) e per l’indagine psicologica di Roberta Bruzzone (21 luglio).

Torna a trovarci per tutte le nuove date e gli artisti che animeranno UdinEstate 2024!

Gli eventi del calendario di UdinEstate sono organizzati da Zenit srl, in collaborazione con Comune di Udine, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG.

Castello_Udine.webp

Come arrivare al Castello di Udine

Situato in cima ad un colle nel centro storico, il castello di Udine è sede dei musei civici.

Come si legge sul sito del Comune, a Udine si può giungere tramite:

  • treno (Trenitalia, FUC)
  • auto (sito autostrade)
  • bus (TPL)
  • l’aeroporto FVG è distante 40km dalla provincia friulana, ma ben collegato
  • bici, grazie alla ciclovia Alpe Adria e alle sue ramificazioni

Una volta arrivati in città, si può raggiungere il castello a piedi, godendosi così gli edifici storici di Udine, o con i mezzi pubblici.

Yngwie_Malmsteen_UdinEstate_2024.webp

Yngwie Malmsteen

Il chitarrista svedese, classe 1963, è stato capace di rivoluzionare l’heavy metal internazionale degli anni ’80, difatti la rivista Time lo ha incluso nella top 10 dei migliori chitarristi al mondo.

La sua capacità di combinare una tecnica sopraffina e l’amore per alcuni mostri sacri della chitarra elettrica come Jimi Hendrix e Ritchie Blackmore e compositori classici come Bach, Beethoven e Paganini, gli hanno valso ilsuccesso.

A 18 anni, Malmsteen iniziò a suonare in giro per la Svezia con il desiderio di intercettare un pubblico che apprezzasse la sua raffinatezza tecnica.

Fu nel 1981 che Malmsteen venne invitato negli Stati Uniti da Mike Varney, presidente della Shrapnel Records.
Dopo una breve parentesi con gli Steeler, Malmsteen decise di fondare gli Alcatrazz e poi i Rising Force con cui pubblicò il suo primo album nel 1984 che lo portò al successo.
Tuttavia, nel corso degli anni, anche in virtù del boom del grunge e dell’alternative rock, Malmsteen ha dovuto tenere un profilo basso inanellando più di qualche successo discografico tramite etichette indipendenti.  
In seguito ad un incidente, Malmsteen trascorse un periodo particolare attraversando la morte della madre, il tradimento del suo manager e la perdita dell’uso della mano.
Tutto ciò contribuì al riscatto del chitarrista svedese che registrò Odyssey (1988), album entrato nella Top 40 di Billboard.
La carriera di Malmsteen ha visto la pubblicazione di numerosi album e di un LP blues.

Questo concerto sarà l’occasione di godere dei suoi virtuosismi tramite i successi di un’intera carriera.

Yngwie Malmsteen
“Performs his Greatest Hits”
Martedì 25 giugno 2024, ore 21.30
 - Poltronissima Numerata  € 57,50  
 - Platea Numerata  € 46,00


I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

De_Gregori_dal_vivo_UdinEstate_2024.webp

Francesco De Gregori

Nell’estate 2022, De Gregori è salito sul palco di Palmanova con Venditti, per una data del tour in cui avevano rivisitato i loro grandi successi.
Quest’anno il cantautore romano torna nella nostra Regione con un concerto in cui proporrà al pubblico i brani con cui ha segnato per sempre la storia della musica italiana.
Ad accompagnarlo ci sarà la sua band, composta da:

  • Guido Guglielminetti (basso e contrabasso)
  • Carlo Gaudiello (tastiere)
  • Primiano Di Biase (hammond)
  • Paolo Giovenchi (chitarre)
  • Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino)
  • Simone Talone (percussioni)
  • Francesca La Colla (corista)

Ad aprire i concerti sarà la cantante ed attrice bolognese Angela Baraldi, già ospite di alcuni tour del cantautore romano, la prima volta nel 1993.

Francesco De Gregori
“De Gregori Dal vivo”
Venerdì 19 luglio 2024, ore 21.00
 - Platea A  € 69,00
 - Platea B  € 57,50


I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

.
Roberta_Bruzzone_Favole_da_incubo_Udinestate_2024.webp

Roberta Bruzzone

La celebre psicologa forense, criminologa investigativa e volto televisivo, porterà nei prossimi mesi nei teatri e nelle località estive il suo spettacolo-conferenza “Favole da Incubo”.
Durante lo show verrà analizzato un tema più che mai attuale, quello della manipolazione affettiva mortale e della violenza sulle donne.
L’intento dello spettacolo è aiutare a prendere coscienza di quelle voci che parlano dentro di noi, che ci spingono ancora, nostro malgrado, a fare distinzioni di genere nella vita di ogni giorno.
Perché la presa di coscienza è il primo, necessario passo per cominciare a scardinare questi schemi mentali e fare in modo che crimini tanto orribili non trovino più un terreno in cui mettere radici, crescere e riprodursi.
Intervenire in tempo per fermare l'escalation è possibile, e soprattutto è possibile innescare quel profondo cambiamento culturale che può mettere fine una volta per tutte alla violenza sulle donne.
La Dr.ssa Roberta Bruzzone, laureata in Psicologia Clinica, è psicologa forense e criminologa, esperta nelle tecniche di analisi, valutazione e diagnosi di abuso nei confronti di minori e nell’ambito della violenza sulle donne.
Nominata ambasciatrice del Telefono Rosa Onlus nel mondo nel 2012, è autrice di numerosi libri in materia di Psicologia e Criminologia Investigativa, Criminal profiling, forme criminali emergenti, casi di omicidio.
Ha all’attivo innumerevoli pubblicazioni, sia scientifiche che divulgative, dedicate alla Psicologia e alla Criminologia Investigativa.

Roberta Bruzzone
“Favole da Incubo”
Domenica 21 luglio 2024, ore 21.00
- Platea A  € 29,90
- Platea B  € 25,30


I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

.
Loreena_McKennitt_Udinestate_Udine_Vola_2024.webp

Loreena McKennitt

La cantautrice e polistrumentista canadese Loreena McKennitt, artista capace di vendere oltre 14 milioni di dischi in carriera, è considerata l’icona mondiale della musica celtica.
Sarà la grande protagonista della nona edizione di “Udine Vola”, rassegna che negli ultimi anni ha colorato le notti estive di Udine e del Castello di Udine, l’evento è inserito nel calendario di UdinEstate.
Il concerto fa parte del tour che celebra i trent’anni dall’uscita del fortunato album “The Mask and Mirror”. 
Pubblicato nel 1994, è stato definito “senza tempo e trascendente” e lodato per la sua contaminazione interculturale di influenze celtiche, spagnole e marocchine.
Senza dubbio uno dei lavori più amati della McKennitt, che ne parla così: «Questo album è stato per me un pellegrinaggio storico e musicale e sono entusiasta di riportarlo in scena durante il tour estivo in Europa. Questo è un anniversario fondamentale nella mia carriera e non vedo l’ora di festeggiarlo».
Nel comporlo, Loreena afferma di aver seguito diverse ispirazioni e aver preso in considerazione alcune domande che risuonano nella storia: «Chi era Dio? Cosa sono religione e spiritualità? Cos’è stato rivelato e cosa nascosto, cos’era la maschera e cos’era lo specchio?».
Il mix di musica celtica eclettica, pop, folk e world music di Loreena McKennitt ha conquistato la critica e il pubblico di tutto il mondo, è stata nominata due volte ai Grammy Awards, ha vinto due Juno Award e il premio alla carriera della Billboard International.
Al di fuori dell’ambito musicale va ricordato che è portavoce di numerose iniziative filantropiche, tra le quali “The Cook-Rees Memorial Fund for Water Search and Safety”, “Falstaff Family Centre”, “Honorary Colonel of the Royal Canadian Air Force”.
Nel 2004 è stata nominata Membro dell’Ordine di Canada e nel 2013 Cavaliere dell’Ordine Nazionale delle Arti e delle Lettere della Repubblica Francese.

Loreena McKennitt
“The Mask and Mirror” – 30th Anniversary Tour
Mercoledì 24 luglio 2024, ore 21.30
- Platea A  € 63,25
- Platea B  € 51,75


I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

.
Rose_Villain_Radio_Sakura_summer_tour_Udinestate_2024.webp

Rose Villain 

Nata a Milano, classe 1989, e poi trasferitasi a New York, la cantante, autrice e regista ha all’attivo milioni di stream. 
Rose Villain ha tutte le carte in regola per ribaltare l’attuale scena musicale, curando lei stessa in prima persona la creatività di ogni progetto artistico che la riguarda.
La consacrazione, arrivata negli ultimi anni dai featuring di alto livello con artisti che l’hanno fortemente voluta al suo fianco, ha portato Rose a voler dire ancora di più la sua.
A gennaio 2023 esce il suo primo lavoro discografico, “Radio Gotham” (certificato platino da FIMI/GfK Italia), un album inaspettato, ricco di tematiche personali in cui l’artista si mette a nudo.
Dopo aver calcato il palco del Concertone del Primo Maggio di Roma, la voce di Rose Villain la scorsa estate è stata in tutte le radio grazie al singolo di Achille Lauro “Fragole” (certificato triplo platino da FIMI/GfK Italia), che l’ha vista co-protagonista.
Nell’autunno 2023 è tornata con la sua nuova hit disco d’oro “Io, me ed altri guai” (Warner Music Italy), una Tainted Love in stile Mercoledì Addams.
È, inoltre, tra i giudici scelti per il programma Netflix “Nuova Scena - Rhythm+Flow Italia”, la competizione musicale del mondo rap, prodotta da Fremantle, insieme a Fabri Fibra e Geolier, alla ricerca dei protagonisti che segneranno la nuova scena rap italiana. 
La cantante è stata in gara alla 74^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Click Boom!” (certificato disco di platino da FIMI/GfK Italia), contenuto nel suo nuovo album “Radio Sakura”, uscito lo scorso 8 marzo.
Il disco è un successone che ha esordito al secondo posto della Top Albums Debut Global di Spotify e sul podio della Top Album FIMI, “Radio Sakura Summer Tour” è l’attesissimo progetto live che ne consegue. 

Rose Villain
“Radio Sakura Summer Tour”
Lunedì 29 luglio 2024, ore 21.30
  • Posto Unico in piedi     € 34,50

I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

.
La_Sad_Udinestate_2024.webp

La Sad

La Sad, il punk trio formato da Theø, Plant e Fiks, dopo la partecipazione alla 74° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Autodistruttivo”, sarà in concerto sui palchi dell’estate con il “Summersad Tour  2024”.
Il gruppo nasce nel 2020 dall’incontro dei tre artisti, che decidono di unire i loro percorsi musicali per creare un nuovo collettivo, caratterizzato da sonorità e immaginario punk in chiave moderna.
Sono i portavoce delle difficoltà di un'intera generazione e dell'importanza di imparare dagli errori e di rialzarsi, con uno sguardo di speranza verso il futuro.
Theø è un cantante ed ex chitarrista con anni di tour nel mondo alle spalle, Plant è una giovanissima promessa che ha le sue radici nel panorama trap ed emotrap e Fiks è caratterizzato da un'attitudine molto punk e liriche depresse.
Sin dal primissimo singolo, "Summersad", i tre prendono una direzione innovativa sia a livello di sound che di liriche, portando avanti tematiche legate alla depressione e a problemi di relazioni.
L’estate 2023 è stata una stagione importantissima:

  • il trio è stato impegnato in numerosi live in giro per l’Italia con il “Summersad Tour
  • prima edizione del Summersad Fest, con la presenza di artisti internazionali di rilievo nella scena tra cui ModSun, Lil Lotus, Zand e Beauty School Dropout
  • la partecipazione al Love Mi e l’esibizione insieme agli Articolo 31

Questo tour estivo è la continuazione dei continui successi che i ragazzi hanno raggiunto e che non sembrano avere fine.

La Sad
“Summersad Tour 2024”
Sabato 3 agosto 2024, ore 21.30
  • Posto Unico in piedi        € 28,75

I biglietti son in vendita online sul Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

Info: Azalea

Iscriviti alla nostra
newsletter per rimanere
sempre informato!

Eventi in Friuli Venezia Giulia oggi

Tutti gli eventi giorno per giorno in Friuli Venezia Giulia, trova subito quello che fa più al caso tuo tra numerose mostre d’arte, sagre, festival e appuntamenti da non perdere!

Giro
Iscriviti alla nostra newsletter