- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Vodafone Barcolana Music

La musica e la tecnologia saranno al fianco della Barcolana di Trieste. L'iniziativa è di Vodafone, che, con il festival Barcolana Music, animerà la 38 edizione della regata più popolare del mondo. Dal 5 al 7 ottobre l'evento ospiterà tre serate di grandi concerti ad ingresso gratuito, che si svolgeranno in Piazza dell'Unità d'Italia. Fino all'8 ottobre sarà inoltre possibile ricevere gratuitamente via SMS tutte le informazioni relative agli eventi della Barcolana e del Vodafone Barcolana Music. Durante le giornate degli eventi, in Piazzetta Barcolana, sarà presente uno stand dove scoprire tutte le novità e le offerte del mondo Vodafone.

Giovedì 5 ottobre – Afterhours

E' una delle più originali band della scena dell'alternative-rock italiana: sedici anni di sperimentazione e trasformazione che hanno portato il complesso di Manuel Agnelli ad essere una delle principali formazioni del genere in Italia, passando dal rock all'hard-core, dalla sperimentazione su quattro piste sino all'elettronica, dimostrandosi un'importante realtà, non solo per quanto riguarda i dischi venduti, ma anche, se non soprattutto, per il grandissimo successivo live riscosso.

sito ufficiale After hours

 

Venerdì 6 ottobre Giuliano Palma & The Bluebeaters

Un gruppo di musicisti professionisti riunito in una sorta di cover-band impreziosita dalla voce di Giuliano Palma (ex Casino Royale): è questo l'identikit della formazione musicale che si è ispirata al 'Blue Beat' giamaicano anni '60 per darsi un nome.
Nati quasi per gioco nel 1994, i Bluebeaters comprendono musicisti dei Casino Royale (Giuliano Palma, Ferdinando Masi, Patrick Benifei), degli Africa Unite (Bunna, Paolo Parpaglione, Cato Senatore) e dei Fratelli di Soledad (Zorro).

Ti potrebbe interessare anche...  Marco Mengoni a Villa Manin con la data zero del tour “Marco negli stadi”

sito ufficiale di Giuliano Palma & the bluebeaters

Sabato 7 ottobre – Elisa

L'artista di Monfalcone – che già ad undici anni scriveva i suoi testi e componeva melodie – ha ormai raggiunto la consacrazione definitiva con 'Pearl Days' (2004). Un concerto nella propria terra natale per Elisa che con Luce (tramonti a nord est)  parlerà ancora una voltà di quel 'vento tra gli alberi' tipico di questa terra e, al tempo stesso, metafora benaugurante per il popolo della vela riunito in Piazza dell'Unità d'Italia alla vigilia della 38esima Barcolana.

sito ufficiale di Elisa