- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Uova: dai dinosauri in poi

ovo

La mostra è stata prorogata fino a venerdì 27 marzo 2015

Da domenica 4 gennaio a venerdì 27 marzo 2015 presso il Centro didattico naturalistico di Basovizza, Trieste sarà possibile visitare gratuitamente una mostra dedicata all’uovo che illustra le caratteristiche di questa grande e complessa cellula animale a partire dal tempo dei dinosauri.

L’uovo ha scandito l’evolversi della vita sul nostro pianeta consentendo la colonizzazione degli ambienti terrestri da parte dei primi vertebrati. Tra i vari reperti messi in mostra sarà esposto anche la replica dell’uovo dell’uccello elefante che a tutt’oggi, con i suoi 8,5 litri di volume, rimane il più grande mai deposto da un essere vivente.

Sarà possibile vedere anche lo struzzo, repliche di uova di dinosauro e di altri animali e anche una curiosa collezione di scatole di caviale: le uova più costose sul mercato il cui commercio è regolamentato dalla CITES.

Imperdibili i frammenti di uova di struzzo lavorati a mano nel deserto del Sahara algerino circa 6.000 anni fa.

Il Centro didattico di Basovizza è stato realizzato ed è gestito dal Corpo forestale regionale; al suo interno sono state allestite delle esposizioni naturalistiche che permettono di scoprire la natura, la storia e la cultura del Carso, dei boschi e le grandi tematiche ambientali della Terra.

Orari:
– lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì: dalle 9:00 alle 13:00
– martedì: dalle 14:00 alle18;
– prima domenica del mese 9-17.

Ingresso gratuito.

Info: Centro didattico naturalistico – Basovizza 224, Trieste – tel: 040 3773677 – [email protected]