- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Una guida sul Friuli Venezia Giulia è la “migliore guida di viaggio” e vince il Premio ENIT

E’ una guida sul Friuli Venezia Giulia ad aggiudicarsi il premio per la “migliore guida di viaggio” consegnato da ENIT per il 2020.

La guida „Friaul zum Mitnehmen“ ha vinto il rinomato premio ENIT 2020 nella categoria „miglior guida di viaggio“.

Il Premio ENIT è conferito ogni anno alle migliori pubblicazioni in lingua tedesca per l’Italia dall’ Agenzia nazionale italiana del turismo ENIT.

 

ENIT Francoforte premia i vincitori del 26. Premio ENIT

Il PREMIO ENIT è stato consegnato lo scorso 14 ottobre a Francoforte sul Meno agli autori dei migliori articoli dei media in lingua tedesca dedicati all’Italia come destinazione di viaggio.

I vincitori delle sette categorie sono stati premiati per i loro lavori alla presenza del Console Generale italiano Andrea Esteban Samá.
Più di 1.200 partecipanti hanno seguito il premio tramite LIVE stream.

Il Premio ENIT è stato assegnato per la 26. volta quest’anno, e ha abbracciato 7 categorie:

I vincitori sono stati scelti da una giuria secondo criteri di contenuto informativo, qualità delle immagini e del layout, innovazione e facilità d’uso.
Per i contributi online c’è stata una votazione anticipata da parte del pubblico, alla quale hanno preso parte 1.229 amanti dell’Italia.

Nella categoria “migliore guida di viaggio” è una guida sul Friuli Venezia Giulia ad aggiudicarsi il 26. premio ENIT, quello per il 2020.

Ripartiamo dal Futuro

La guida sul Friuli Venezia Giulia vincitrice del premio

Per la sezione guide turistiche, il premio è andato a una guida dedicata al Friuli Venezia Giulia.
Si tratta di „Friaul zum Mitnehmen“, di Gabriela Timischl e Rainhard Czar ed edito da Styria Verlag

Ti potrebbe interessare anche...  Parco del Castello di Miramare: Apre da lunedì 11 gennaio 2021

Friaul zum Mitnehmen racchiude consigli di vacanza per i viaggiatori individuali o famiglie, facili da gestire e con quel “extra” in più, che va oltre le classiche vacanze al mare o in città.

fonte: ENIT

 

Ripartiamo dal Futuro