- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Turismo in FVG: la Regione al lavoro per ampliare l’offerta a periodi più ampi

 “L’analisi sull’andamento del turismo estivo in Friuli Venezia Giulia effettuata dalla presidente regionale di Federalberghi, Paola Schneider, è in gran parte condivisibile, compresa l’esigenza di allargare l’offerta a periodi più ampi rispetto alla quale PromoturismoFvg è già al lavoro”.

Lo afferma l’assessore Fvg al Turismo, Sergio Emidio Bini, precisando che “per quanto riguarda i numeri a consuntivo è ancora presto per trarre le conclusioni. È vero – aggiunge Bini – che, come ovunque in Alto Adriatico, le destinazioni sul mare hanno sofferto, ma è un dato di fatto che dalla montagna e dalle città, Trieste in primis, sono giunte performance oltre le aspettative, contribuendo a confermare un trend in crescita secondo i dati in nostro possesso”.

“Stiamo attuando – commenta ancora l’assessore – politiche mirate per fare fronte al deciso cambio di abitudini da parte dei turisti che, allo stato attuale, sono alla ricerca di una proposta sostenibile e slow. Serve, quindi, un’offerta integrata perché la clientela è sempre più disponibile a spostarsi, volta a scoprire quei territori tuttora poco conosciuti alla massa ma ricchi di tradizioni, cultura ed enogastronomia”.

“Con tutta la Giunta Fedriga – sottolinea Bini – stiamo lavorando intensamente da mesi per colmare quel gap rispetto ad altre destinazioni che i turisti richiedono. La nostra attenzione, oltre alla promozione integrata al fine di mettere a sistema territori e protagonisti, si è focalizzata – conclude – sulla riqualificazione delle strutture ricettive, con risposte per ora positive, e su quella di appartamenti utilizzati a fini turistici”.

 

Fonte; RegioneFVG