- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Terzo, ieri, oggi e… il paese, la sua gente e i suoi mestieri

Terzo, ieri, oggi e… il paese, la sua gente e i suoi mestieri

A Terzo di Aquileia (UD) da sabato 28 giugno a domenica 6 luglio 2014 è visitabile la mostra fotografica “Terzo, ieri, oggi e… il paese, la sua gente e i suoi mestieri”.

La mostra presenta immagini d’epoca raffiguranti gli scorci più suggestivi di Terzo, messe a confronto con altre fotografie degli stessi luoghi fino ai giorni nostri, che testimoniano lo scorrere del tempo e i cambiamenti intervenuti nel tessuto urbano, agrario e sociale del paese.
Questa esposizione rappresenta la vita del paese a partire dalla fine dell’ 800, in una galleria di immagini che documentano scorci di storie vissute che ci fanno scoprire la storia e l’identità di una comunità. Le fotografie, inedite fino ad oggi, sono accompagnate da un excursus storico che descrive le ambientazioni e la storia, riscoprendo un ricchissimo patrimonio culturale di sapienza popolare e memoria storica.

La mostra, ad ingresso libero, è stata inizialmente aperta al pubblico dal 19 al 22 giugno, ma visto il successo, ne è stata prolungata l’apertura, in questa seconda fase, dal 28 giugno al 6 luglio.

La mostra “Terzo, ieri, oggi e.. il paese, la sua gente e i suoi mestieri” è visitabile a Terzo di Aquileia presso la sala conferenze della Banca di Credito Cooperativo in Piazza Europa nei seguenti orari:
sabato 28 giugno: dalle 18 alle 22
domenica 29 giugno: dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 22
venerdì 4 e sabato 5 luglio: dalle 18 alle 22
domenica 6 luglio: dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 22

La mostra è realizzata dal gruppo “Chei di Tiars”, con il patrocino dell’Associazione Aganis, il patrocinio del Comune di Terzo di Aquileia e il contributo del Credito Cooperativo del Friuli – filiale di Terzo di Aquileia.
Curatori della mostra: Giuseppe Toso, Barbara Margarit e Mauro Valeri. Prezioso il contributo dell’Auser.

Ti potrebbe interessare anche...  Riapre al pubblico dal 17 aprile 2022 la vecchia Strada della Valcellina, con il Trenino della Valcellina e il Ponte Tibetano

SFOGLIA GIRO ESTATE, con lo speciale dedicato alla GRANDE GUERRA!