- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Storie di Vini. Con Duino&Book oltre 40 eventi gratuiti per scoprire luoghi fantastici del FVG

Storie di Vini.
Con la terza, conclusiva, parte dell’8. Duino&Book, oltre 40 eventi gratuiti per scoprire luoghi fantastici del FVG, e non solo

Con “Storie di Vini”, entrano nel vivo gli eventi della 3. e conclusiva fase di Duino&Book, il festival che attraverso la divulgazione della cultura umanistica ci porta a scoprire i territori del FVG, e non solo, attraverso forme innovative di lettura e i racconti di chi i territori li vive.

In programma fino a fine anno una maratona di presentazioni libri, Premi letterari e degustazioni in luoghi particolari con oltre 40 eventi tra storia, letteratura ed enogastronomia per la promozione della cultura e del territorio.
Ma ci sarà spazio anche per le mostre, la musica e il teatro.

Tre “Storie” legate al territorio: pietra, angeli, vino

“Storie di Pietre, di Angeli e di Vini” è il filo conduttore di questa edizione di Duino&Book.
Il Festival è rivolto quest’anno all’indagine sull’esistenza e su ciò che si relaziona con il divino. 

La Pietra (dalle cave alla vita dello scalpellino), il Vino (l’ambiente, il vino, la cantina e il viticoltore) e gli Angeli sono gli elementi cardine del Festival e condurranno il pubblico a esplorare un’edizione che saprà coinvolgere davvero tutti a 360°.

L’8. edizione del festival Duino&Book si divide in 3 fasi:

Nel corso degli anni il festival si è arricchito, con crescente successo, di eventi legati alla valorizzazione della cultura, della lingua e del paesaggio.

E lo fa attraverso le visite a luoghi fantastici del Friuli Venezia Giulia, che vengono descritti e assaporati attraverso forme innovative di lettura e raccontati da chi li vive a chi deve ancora scoprirli.

 

Storie di Vini

Entrando nel dettaglio del programma, di particolare rilievo è la Prima edizione del Premio Internazionale Rainer Maria Rilke, la cui Cerimonia di premiazione si terrà sabato 16 ottobre alle ore 11.00 al Castello di Duino.

Fino al 24 ottobre 2021 la Basilica di San Giovanni in Tuba ospiterà “Alla Ricerca del Milite Ignoto”, mostra storica fotografica in collaborazione con Soprintendenza Archivistica del Friuli Venezia Giulia, Comune di Duino Aurisina, Comune di Terracina e Parrocchia di San Marco.

Il 29 ottobre alle 20.30 nella Sala Luttazzi del Magazzino 26 del Porto vecchio all’interno della rassegna “Una Luce sempre Accesa” svolta nell’ambito del progetto sostenuto dalla Regione Fvg “STORIE DI PIETRE e di CONFINI IN TEMPO DI PACE”, andrà in scena la rappresentazione teatrale “STORIE DI PIETRE E VOCI DI CONFINI”.
La scenografia della pièce teatrale, che vedrà 7 repliche, è il nostro territorio nel suo arrampicarsi dal mare e volgere verso il cielo, dalle pietre del Carso a quelle della Carnia, testimoni della storia più cruenta. Lo spettacolo si tiene a leggìo in italiano accennando le lingue e i dialetti diversi parlati nella nostra regione. In collaborazione con l’Associazione NUMEROUNO, TEATROPOSSIBILE e la partecipazione straordinaria del coro S. Ignazio di Gorizia diretto dal M.° Liviano Brumàt. Scritto e diretto da Giorgio Amodeo con la collaborazione di Tatiana Malalan e Giuliana Zidarič, lo spettacolo è costruito su musiche originali di Edy Meola e la scenografia è affidata a Monica Kirchmayr.

Ti potrebbe interessare anche...  Feste e Fiere di San Martino 2022 in Friuli Venezia Giulia

Il 30 ottobre con una presentazione online prenderà il via Duino&BookWine, una maratona di libri &cantine che verranno scoperte in Vespa, attraverso le Osmize del Carso dove avverranno gli incontri con autori di libri dedicati all’enogastronomia e ai produttori locali, che fanno della vite e dei loro prodotti la ragion di vita. Un appuntamento affascinante condotto da Max Tramontini e dalla direttrice de Le Vie delle Foto, Linda Simeone.

La mattina del 31 ottobre per la gioia dei bambini all’Enoteca Why Not di Sistiana si svolgerà “Halloween”, spettacolo di Burattini promosso in collaborazione con l’Associazione Genitori Rilke e il Gruppo Culturale e Sportivo Ajser 2000.

Con Calici d’Autore, dal 22 ottobre al 7 novembre si andrà alla scoperta delle cantine del Collio di Capriva del Friuli

Il 22 ottobre presso il Centro Civico Sala del Consiglio Comunale in collaborazione con il Comune di Capriva del Friuli verrà inoltre inaugurata la Mostra “Le dodici battaglie dell’Isonzo”.
Il prestigioso Moscato di Terracina (della Cantina S. Andrea) e quello di Buje e Verteneglio in Croazia, collegati idealmente, saranno protagonisti di alcune delle puntate pubblicate online e coordinate dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis, promotore dell’evento.

A Portopiccolo appuntamenti librari

Sempre a novembre, il 13 e 14, avrà luogo una due giorni nella splendida cornice di Portopiccolo con numerosi appuntamenti librari.

13 NOVEMBRE DUINO&BOOK A PORTOPICCOLO 

Alle ore 09.30 – Centro Congressi Congress Centre Portopiccolo Pavillion – Apertura ufficiale della manifestazione e saluti istituzionali

Ore 09.45 “La Grotta del Mitreo e il territorio delle risorgive del Timavo – Tracce di Storia” – presentazione del Video dedicato al MITREO promosso dal Gruppo Speleologico Flondar con il contributo della Regione Fvg e la collaborazione delle Vie delle Foto interverranno Maurizio Radacich, Luciano Russo e Roberto Valenti. A seguire la Presentazione del Volume “Il tempietto ipogeo del Dio Mitra al Timavo” della Dott.ssa Gabriella Pross Gabrielli Edizioni Luglio a cura della Proloco Mitreo. Interverranno Massimo Romita Presidente Gruppo Ermada Vf, la dottoressa Simonetta Bonomi Soprintendente per l’archeologia, le belle arti e il paesaggio del Friuli Venezia Giulia, la dottoressa Paola Ventura, Funzionario Archeologo Responsabile Area Patrimonio archeologico Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia, Rinaldo Stradi Presidente Gruppo Speleologico Flondar, Elisabetta Mereu Presidente della Pro Loco Mitreo.

Ore 11.00 Presentazione del Libro” ERMADA” di Aureliano Barnaba a cura del Gruppo Ermada Flavio Vidonis con il contributo della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano. Aureliano Barnaba dialoga con Massimo Romita e Pino Guidi 

Ore 12.00 Associazione Lacus Timavi presenta: “SottoMonfalcone, alla scoperta della città e del territorio tra Timavo e Isonzo” presentato da Martina Fullone della casa Nuova Vita Activia di Trieste. Saranno presenti Paola Maggi, Renata Merlatti, Gabriella Petrucci e la dott.ssa Paola Ventura, Funzionario Archeologo Responsabile Area Patrimonio archeologico della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia

Ti potrebbe interessare anche...  Teresa Mannino al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Ore 15.00 “Una vita con il capello Alpino” edito da Aviani Editori il Generale Silvio Mazzaroli dialoga con Mauro Depetroni 

ORE 15.45 “Alla ricerca del Milite Ignoto” Edito da Gaspari Editori con gli interventi di Lorenzo Cadeddu, Paolo Gaspari, Mauro Depetroni ed il Sindaco di Duino Aurisina Daniela Pallotta. 

Ore 16.30 “La Toponomastica della Grande Guerra sul Fronte Carnico Isontino” L’orto della Cultura Casa Editrice, con la partecipazione del dott. Luca Caburlotto Soprintendente Archivistico del Friuli Venezia Giulia e Silvo Stok Società Alpina delle Giulie.

Ore 17.00 “Concerto d’Autunno sul Mare” Area ingresso ascensori Hotel Falisia – a cura dell’Associazione Corale R.M. Rilke diretto dalla Maestra Barbara Corbatto e al pianoforte il maestro Jan Grbec 

Ore 17.15 – Mossad. Una Notte a Teheran, Edito da La nave di Teseo di Michael Sfaradi che interverrà in diretta da Teheran dialogando con Giorgio Jurissevich. 

Ore 17.45 – Presentazione del libro “Lo scorpione dorato” di Marika Campeti intervistata da Daniele Vogrig AUGH edizioni.

Ore 18.30 Le stelle dello Sport premiazione dei migliori atleti del territorio di Duino Aurisina in collaborazione con il Lions Club Duino Aurisina 

14 NOVEMBRE DUINO&BOOK A PORTOPICCOLO 

Alle ore 09.30 – Centro Congressi Congress Centre Portopiccolo Pavillion – Apertura ufficiale della manifestazione e saluti istituzionali

Ore 09.30 – “Giornata Mondiale del Diabete” Il Lions Club di Duino Aurisina anche quest’anno sarà impegnato nella sensibilizzazione per la lotta contro il Diabete. Saranno nostri graditi ospiti la dott.ssa De Monte Ariella – Medico Diabetologo, la dott.ssa Cigar Monica – Biologa Nutrizionista e il dott. Dotteschini Andrea – Personal Trainer – saluti introduttivi Annalisa D’Errico Consigliere delegato al Welfare del Comune di Duino Aurisina, Donatella Pross, Presidente del Lions Club Duino Aurisina, Maria Grazia Villi Presidente del Gruppo Volontari Duino Aurisina Santa Croce;

Ore 10.30 – Presentazione del volume “L’osteoporosi a Tavola” Luglio Editore a cura del dott. Alessandro Parma, con Michela Vasari, Barbara Vigolo e Linda Simeone 

Ore 11.30 – conferenza Lilt per la campagna di prevenzione Percorso azzurro “La salute dell’uomo a 360 gradi: dalla prevenzione al trattamento” con il prof Carlo Trombetta Direttore e Dott. Nicola Pavan Dirigente Medico UCO Clinica Urologica ASUGI 

Ore 12.30 – “I libri di ricette di cucina raccontano la nostra storia alimentare” – Incontro con la dottoressa Fabiana Romanutti, editore della collana Mittelcook. Focus su: Il mais in cucina. Non solo polenta. Seguirà un piccolo rinfresco con assaggi e vin d’honneur

Ore 14.00 – Presentazione del libro del prof. Oscar Venturini “Oio de Gomito, i mestieri e i zoghi de una volta”. Accompagnano la presentazione di Romana Olivo gli allievi del corso di recitazione dialettale dell’Università della Terza età: Luisa Tumolo, Lucia Quadrini, Silvia Roberti, Tiziana Scheriani, Enzo Succhielli. 

Ore 14.30 – Energia dei Luoghi. Con Associazione Case CAVE di Fabiola Faidiga sulle Cave e sulle Pietre.

Ore 15.00 – “Alba senza giorno” di Fernando Coratelli per il debutto della collana “Incursioni” di Italosvevo – L’autore dialoga con il giornalista Gianfranco Terzoli 

Alle ore 15.30 – “Gli Ultimi – i ricordi dei testimoni viventi della prima guerra mondiale a cent’anni dalla fine” Tracciati Editore il libro di Andrea Benato 

Ti potrebbe interessare anche...  Pinocchio, la cena-spettacolo a tema e gli altri eventi per conoscere la vera storia di Collodi

Ore 16.00 – “Andar per trincee da Tolmino a Caporetto” di Marco Mantini Gaspari Editore

Ore 16.30 – Chiavi di riserva – di Carmen Gasparotto dialogherà con Linda Simeone, autrice e direttrice de Le vie delle Foto. 

“Vitovksa un vino un territorio” incontro con i produttori presentazione del VIDEO “VINI APPUNTAMENTO CON LA STORIA” a cura del Gruppo Ermada con degustazione finale. Prepotto (del Friuli) incontra Prepotto (del Carso) interno della giornata europea dell’ enoturismo promossa con Recevin e Città del Vino. 

Nel salone la mostra “MOSAICI” dei Ragazzi del CEO di Malchina promossa in collaborazione con il Lions Club Duino Aurisina 

Per il programma completo, stampabile, con tutti gli orari e tutte le info, clicca qui

 

Il 25 novembre infine la Casa della Cultura Igo Gruden di Aurisina ospiterà una conferenza in occasione della Giornata Internazionale Contro la Violenza sulla Donna.

Duino&Book Storie di Pietre, di Angeli e di Vini” non sarà l’unico progetto che si svolgerà nei prossimi mesi: grazie al sostegno della Regione Autonoma Fvg, sui bandi Turismo e Etnografico, il Gruppo Ermada con un importante rete di Comuni, istituzioni e associazioni promuoverà l’iniziativa “VINI APPUNTAMENTO CON LA STORIA” e “STORIE DI PIETRE E DI CONFINI IN TEMPO DI PACE” prevista per il 6 novembre, giorno in cui cade il decennale del Patto di Amicizia tra il Comune di Duino Aurisina e il Comune di Terracina”.

Per il programma completo, stampabile, con tutti gli orari e tutte le info, clicca qui

 

Per tutte le info: Duino&Book

 

 

Gli organizzatori

Il progetto Duino&book, Storie di Pietre, di Angeli e di Vini è promosso dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito della Promozione delle attività culturali – iniziative progettuali 2021 per le manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica e vede per le varie sezioni diversi e specifici contributi per la loro realizzazione.

Dieci i partner ufficiali: Comune di Capriva del Friuli (Gorizia – Fvg), Comune di Montereale Valcellina (Pordenone – Fvg), Comune di Prepotto (Udine – Fvg), Città di Buie / Grad Buje Buie (Croazia ), Comune di Terracina (Latina – Lazio ), Istituzione Bologna Musei – Museo del Risorgimento di Bologna (Bologna – Emilia Romagna), Associazione Nazionale Città del Vino (Siena – Toscana), Università della Terza Età Aps (Trieste – Fvg), Associazione Genitori Rilke Aps (Duino Aurisina – Fvg), Gruppo Speleologico Flondar (Duino Aurisina – Fvg), ma oltre 50 ulteriori soggetti, editori, enti, associazioni, aziende, media, saranno coinvolti e protagonisti degli eventi distribuiti negli otto mesi di svolgimento. E non possiamo non citare su tutti la Sezione di Borgo Hermada del Gruppo Ermada Flavio Vidonis con il presidente Luigi Orilia, l’Associazione Pedagnalonga, Le Vie delle Foto, il Lions Club Duino Aurisina, l’Ajser 2000 e tantissime altre entità associative e istituzionali.

Il progetto è inserito all’interno della rassegna “Algy il magnifico lettore” iniziative di promozione della lettura promosso dal Comune di Duino Aurisina Občina Devin Nabrežina e il Centro per il libro e la Lettura.