- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Stazione Rogers a Trieste: da oggi "distributore" di cultura

Da ex distributore di carburante a "distributore" di cultura: e' la nuova funzione di un piccolo edificio sulle Rive di Trieste, diventato da oggi, dopo un'opera di restauro architettonico, la Stazione Rogers.

La struttura, inaugurata alla presenza del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Carlo Giovanardi, prende il nome dall'architetto triestino Ernesto Nathan Rogers, considerato uno dei teorici e fondatori dell'architettura contemporanea italiana, ed e' stata progettata agli inizi degli Anni Cinquanta dallo studio milanese Bbpr, cui si deve tra l'altro la Torre Velasca, uno dei simboli della Milano della ricostruzione.

L'edificio, destinato in origine ad erogare la benzina ''Aquila'', sara' ora un luogo di promozione delle iniziative culturali e turistiche a Trieste, tra cui il progetto del Parco del mare della Camera di commercio e la Barcolana.

L'inaugurazione della struttura e' coincisa con l'apertura di una prima mostra, ''BluMare. Ernesto N. Rogers, architetto a Trieste'': un'esplorazione sui progetti pensati per la citta' dagli anni '30 ai '60 dall'architetto triestino, di cui il prossimo anno si celebrera' il centenario della nascita.

Fonte: Ansa