Sport

Skipass invernali 2023-2024 in Friuli Venezia Giulia: sconti e novità per attrarre i giovani

Skipass 2023 2024 Friuli Con l'avvicinarsi della stagione invernale 2023-2024, il Friuli Venezia Giulia si prepara ad accogliere gli amanti della neve e degli sport invernali con alcune incredibili novità nel mondo degli skipass. La giunta regionale ha annunciato importanti cambiamenti nel tariffario, con l'obiettivo di rendere l'esperienza sulle piste più accessibile, soprattutto per i giovani sciatori. Scopriamo tutte le informazioni essenziali sui nuovi skipass, le agevolazioni per le famiglie e altro ancora.

I Nuovi Skipass Junior

Una delle principali novità per la stagione invernale 2023-2024 è l'introduzione di una categoria di skipass chiamata 'Junior'. Questa categoria è aperta ai giovani dai 8 ai 19 anni d'età, comprendendo gli anni di nascita dal 2005 al 2016. Ciò che rende questa notizia davvero speciale è che i possessori di skipass Junior avranno diritto a un incredibile sconto del 75% su tutti i tipi di skipass. Questa mossa mira ad avvicinare sempre di più i giovani alla pratica dello sci e a far crescere la prossima generazione di sciatori.

Gratuità per i bambini più piccoli

I bambini al di sotto degli 8 anni, nati tra il 2017 e il 2021, potranno ancora usufruire della completa gratuità sugli impianti di trasporto a fune. Questa è un'ottima notizia per le famiglie che vogliono introdurre i più piccoli al mondo dello sci senza dover preoccuparsi dei costi degli skipass.

Agevolazioni per le famiglie

Il Friuli Venezia Giulia ha a cuore il benessere delle famiglie e per questo motivo ha mantenuto alcune agevolazioni essenziali. Le scontistiche del 30% su CARTAneve e del 25% su Sci@sempre sono state salvaguardate. Inoltre, sia per le famiglie che per gli individui, è prevista una riduzione del 10% sugli skipass stagionali CARTAneve durante il periodo di prevendita. Queste agevolazioni sono progettate per rendere l'esperienza sulle piste ancora più conveniente.

Ampliamento dei comuni con tariffe agevolate

Una delle novità più interessanti è l'ampliamento dei Comuni in cui i residenti possono richiedere skipass locali a tariffe agevolate, validi sul polo di emissione. Questa iniziativa mira a coinvolgere un numero sempre maggiore di residenti locali nelle attività sciistiche, promuovendo così il turismo locale e sostenendo la comunità.

Incremento tariffario del 10%

Va notato che, per coprire i crescenti costi di gestione e manutenzione degli impianti, è stato applicato un aumento tariffario del 10% rispetto all'ultima stagione. Tuttavia, c'è una buona notizia: la previsione di mantenere il prezzo invariato per i prossimi 5 anni. Questo aumento è stato considerato necessario per garantire che gli impianti siano ben mantenuti e sicuri per tutti gli sciatori. Nonostante questo incremento, i prezzi degli skipass in Friuli Venezia Giulia rimangono tra i più competitivi in tutto l'arco alpino.

Date di apertura e chiusura

Per quanto riguarda le date di apertura e chiusura degli impianti, la stagione invernale 2023-2024 prevede l'apertura degli impianti il venerdì 8 dicembre 2023, compatibilmente con l'accumulo di neve. La chiusura è fissata per lunedì 1° aprile 2024 (Pasquetta), con l'eccezione di Sella Nevea che chiuderà domenica 14 aprile. Il periodo di alta stagione si estenderà dal lunedì 18 dicembre alla domenica 17 marzo.

Una stagione per tutte le età

La stagione invernale 2023-2024 in Friuli Venezia Giulia promette di essere un'esperienza straordinaria per gli appassionati di sci di tutte le età. Grazie ai nuovi skipass Junior, alle agevolazioni per le famiglie e all'ampliamento dei comuni con tariffe agevolate, l'accesso alle piste è più conveniente che mai. Nonostante l'aumento del 10% nei prezzi degli skipass, il Friuli Venezia Giulia rimane una destinazione sciistica competitiva e attraente. Preparate gli sci e i snowboard, perché l'inverno sta arrivando, e le montagne del FVG vi aspettano per un'indimenticabile avventura sulla neve.