- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Si aggiungono Lignano e Turriaco alle ‘bandiere gialle’ della ciclabilità italiana; a Grado confermate 5 bike-smile

 

Primi riconoscimenti a Turriaco e Lignano. Riconferma di Grado

Con una cerimonia ufficiale alla Triennale di Milano, nel corso della manifestazione “Urbanpromo Progetti per il Paese”, la FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta- ha consegnato i riconoscimenti ai 13 nuovi ComuniCiclabili 2019 che si aggiungono alle 69 città della precedente edizione.

In Friuli Venezia Giulia il riconoscimento è stato assegnato per la prima volta a Lignano Sabbiadoro (3 bike-smile) e Turriaco (3 bike-smile).

Grado a UrbanPromo si riconferma comune ciclabile d’eccellenza.
Il Comune di Grado ha presentato il progetto “Mar e Tiaris – una strategia per 10 Comuni” a UrbanPromo, il grande evento organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica presso la Triennale di Milano, nell’ambito della sezione “Ciclovie nazionali, locali e territori”.
Il progetto é stato introdotto dal Sindaco Dario Raugna assieme a Francesca Trapani del Comune di Grado, coordinatrice della strategia.

Ciclabilità e centralità turistica sono i punti di forza di Grado che guarda anche al suo entroterra, collegando le zone rurali a importanti siti archeologici e alle riserve naturali,  valorizzando la bellezza e le peculiarità dei territori grazie alla capacità di lavorare assieme e superare le politiche del campanile” ha sottolineato Raugna nel suo intervento.

 

L’iniziativa FIAB-ComuniCiclabili intende riconoscere e valutare l’impegno delle realtà attive in politiche bike-friendly e in interventi concreti per lo sviluppo di una mobilità in bicicletta, l’unica davvero sostenibile per le persone, le città e l’ambiente.

I 13 nuovi ComuniCiclabili 2019 sono solo un primo gruppo, che avendo presentato la candidatura in tempi rapidi, ricevono il riconoscimento oggi in anteprima. Le candidature per l’edizione 2019 di ComuniCiclabili sono aperte fino a fine gennaio su www.comuniciclabili.it. Dopo le operazioni di verifica, i nuovi comuni che risulteranno ammissibili riceveranno l’attestato e la bandiera gialla della ciclabilità italiana nella Primavera 2019.
L’attestazione di  Fiab Comune Ciclabile è accompagnata da un punteggio (da 1 a 5 bike-smile) assegnato in base a diversi parametri di valutazione all’interno di 4 aree di intervento: mobilità urbana, cicloturismo, governance, comunicazione e promozione.

Ti potrebbe interessare anche...  Cantine Aperte a San Martino 2022, scopri i colori e i sapori dell’autunno

 

In Friuli Venezia Giulia il riconoscimento è stato assegnato a Lignano Sabbiadoro (3 bike-smile) e Turriaco (3 bike-smile).

 

 

Fonte: Fiab Onlus