- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Sauris: inaugurata la Zipline più lunga d’Europa

Inaugurata nuova attrazione turistica nel territorio carnico
Inaugurata nuova attrazione turistica nel territorio carnico

 

A Sauris alla cerimonia di inaugurazione della Zipline, una vera e propria evoluzione della classica telefericalunga oltre 3 chilometri, che collega il Monte Ruche con il lago di Sauris, da percorrere sospesi nel vuoto a 100 metri d’altezza.

Quella presente nelle montagne della Carnia è la più lunga del suo genere in Europa. Dopo due voli sopra ad abeti secolari, la Zipline attraversa il più suggestivo dei panorami: il bosco infatti si apre e lascia spazio al lago di Sauris, con un volo di più di mille metri sospeso sopra le sue acque cristalline.

“Zipline Experience – ha ricordato l’assessore Zilli – è un’iniziativa selezionata e finanziata nell’ambito dei fondi messi a disposizione dal programma comunitario Por-Fesr 2014-2020, che Friuli Innovazione ha supportato nell’ambito del programma di pre-incubazione di imprese culturali, creative e turistiche.

 

La Zipline di Sauris, la più lunga d’Europa

Domenica 12 luglio 2020 è finalmente il giorno in cui si comincia a fare sul serio tra i boschi del Monte Ruke, dove ad attendere i visitatori c’è una scarica di adrenalina regalata da una serie di voli lunga 2,5 km, da affrontare sospesi a un cavo d’acciaio tra il verde della rigogliosa vegetazione delle montagne friulane e lo spettacolare panorama offerto dal Lago di Sauris.

La zipline di Sauris si sviluppa infatti su tre segmenti – chiamati rispettivamente Volo dell’Aquila, Volo del Falco e Volo del Drago – intervallati da brevi passeggiate nel bosco per raggiungere il successivo tratto del percorso.

 

Prima della partenza

Si arriva al punto di ritrovo circa 45 minuti prima dell’orario prenotato.
Il luogo esatto della partenza è il Bier Khelder (cantina del Birrificio Zahre) a Sauris di Sopra, uno dei borghi più belli del Friuli-Venezia Giulia. Una volta sistemate le formalità burocratiche e verificato che l’abbigliamento degli ospiti sia corretto (è consigliato avere vestiti comodi e scarpe sportive), la navetta accompagna il gruppo da 8 persone (chi è da solo, in coppia o con alcuni amici, sarà accorpato ad altri per formare un gruppo da otto) sul Monte Ruke, dove si trova l’area addestramento con una zipline di prova di 20 metri. Qui si indossa l’imbragatura e vengono fornite le istruzioni di sicurezza per godersi il volo.
Dopo il briefing arriva il tanto atteso momento di volare, ricordando comunque che per tutta la durata dell’esperienza (circa un’ora) il gruppo è costantemente guidato dall’istruttore.

Ti potrebbe interessare anche...  Tour con visita guidata tra storia, gusto e arte per scoprire i capolavori del Pordenone

Il Volo dell’Aquila
È il tratto iniziale della Zipline di montagna che misura 570 metri e parte dal Monte Ruke per arrivare al primo atterraggio, da dove inizia una camminata nel bosco che conduce a un belvedere da cui si scorge il Lago di Sauris, considerato uno dei laghi più belli della regione.

Il Volo del Falco

Il Volo del Falco è il secondo segmento della zipline delle Dolomiti. Misura 590 metri e offre l’opportunità di toccare velocità impressionanti (fino a 100 km/h) tra le cime degli alberi prima di raggiungere un altro belvedere che domina, dall’alto, il lago.

Il Volo del Drago

Eccoci arrivati al tratto più spettacolare della zipline sul lago, più lunga d’Europa (1210 metri), quello che sorvola le acque turchesi del Lago di Sauris a una velocità che sfiora gli 80 km/h prima dell’arrivo in località La Maina, dove la navetta attende il gruppo per tornare in paese.

Requisiti per volare

Per volare sulla zipline non sono necessarie particolari abilità fisiche, ma in generale è richiesto essere in buona salute. In particolare gli adulti possono partecipare se hanno un’altezza inferiore ai 200 cm, con un peso minimo di 40 kg e massimo di 120 kg.
Per i minorenni c’è la possibilità di volare purché presentino una liberatoria di un genitore o tutore, il quale dovrà comunque essere presente come accompagnatore. Anche in questo caso il peso minimo richiesto è di 40 kg e quello massimo è di 120 kg.


Calendario e orari:

Dal 1 giugno al 31 agosto

Mesi di maggio e settembre

Un gruppo ogni ora, dalle 9 alle 18, solo ven-sab-dom
(prima partenza alle ore 9, ultima partenza alle ore 18)

Dal 1 ottobre al 30 aprile

Un gruppo ogni ora, dalle 10 alle 17, solo ven-sab-dom
(prima partenza alle ore 10, ultima partenza alle ore 17)

 

Prezzi

Prezzo corsa a persona: 75,00€

Offerta “prezzo lancio” per apertura zipline a persona: 67,00€

DOVE SIAMO

Sauris è uno splendido borgo immerso nelle montagne del Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine.
Siamo a circa 87 km da Udine e 35 km da Tolmezzo.

Per raggiungerci in automobile, dall’uscita “Carnia” dell’autostrada A23 Udine-Tarvisio si prosegue sulla SS 52, prima in direzione Tolmezzo e poi Ampezzo. Superato il centro di Ampezzo seguite le indicazioni per Sauris. Dopo 13 km circa di strada immersa nei boschi, superate alcune gallerie scavate nella roccia, si raggiunge il lago di Sauris, in località La Maina. Proseguite per Sauris di Sotto e poi per Sauris di Sopra dove troverete la reception della Zipline Sauris, presso Discovery Sauris, Sauris di Sopra n. 3/F – Sauris (UD), di fronte all’Albergo Bivera (tel. +39 340 7860751). Nel periodo estivo, potete raggiungere Sauris anche dal Cadore e il Comelico, attraverso il passo di Casera Razzo.

 

Info web: Zipline Sauris