- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Roaming Ue, cambia il calcolo delle tariffe

roaming data dati

 

Per il roaming fra i Paesi europei dal 30 aprile 2016 inizia un periodo transitorio, in attesa che dal 15 giugno 2017 spariscano del tutto i costi extra per chiamate e dati quando si viaggia.

Decadono le soglie massime imposte da Bruxelles, ma gli operatori potranno ancora applicare un sovrapprezzo rispetto alla propria tariffa base, fino a 5 cent al minuto su chiamate, 2 cent per un sms, 20 cent per Mb di dati, mentre una chiamata ricevuta non costerà più di 6 cent.

Le compagnie, in alternativa, propongono molte formule ‘a pacchetto’ ma, in base alla direttiva Ue, i costi dovranno restare inferiori alla tariffe massime in vigore fino al 30 aprile.

Fonte: TTG