- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Parte Muggia link, il servizio treno più motonave

Parte Muggia link, il servizio treno più motonave

 

TRENITALIA: PARTE MUGGIA LINK, IL SERVIZIO TRENO PIÙ MOTONAVE 

Al via da oggi Muggia Link, la nuova offerta combinata treno + motonave che collega il capoluogo giuliano con la cittadina di Muggia, nata dalla collaborazione tra Trenitalia (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e TPL FVG.

Il tragitto marittimo, senza fermate intermedie, dura circa 30 minuti con 20 corse feriali, 22 festive e 11 corse supplementari nei festivi d’estate.

La motonave salpa dal Molo Bersaglieri di Trieste, che dista dalla stazione ferroviaria circa 15 minuti a piedi, e attracca sul lato interno della diga foranea di Muggia.

La soluzione di viaggio intermodale è acquistabile con un’unica transazione sui canali di vendita Trenitalia (sito internet, app Trenitalia, self service in stazione, biglietterie, agenzie di viaggio).

Anche questo collegamento con l’incantevole borgo di fattezze istro/venete si aggiunge alla nutrita schiera dei Link già operativi sul territorio nazionale, che permettono di raggiungere dalle stazioni ferroviarie località di interesse turistico non servite direttamente dal treno.

Presenti alla corsa inaugurale Graziano Pizzimenti, Assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio,Michele Scozzai, responsabile relazioni con la clientela di Tpl Fvg ed Elisa Nannetti, Direttore regionale Trenitalia FVG.

“Un servizio che va da un lato a favorire l’offerta turistica del Friuli Venezia Giulia e dall’altro a dare un’ulteriore opportunità ai cittadini della nostra regione nell’ambito dell’intermodalità del trasporto pubblico. Con un unico biglietto, infatti, da oggi è possibile prendere il treno per Trieste e poi dal capoluogo imbarcarsi sulla motonave diretta a Muggia”.
Questa la dichiarazione dell’assessore regionale alle Infrastrutture e territorio Graziano Pizzimenti
“In chiave di sviluppo della sostenibilità questa iniziativa – ha spiegato Pizzimenti – rientra nella strategia che mira a una complessiva riduzione del traffico di automobili, in particolare nelle aree urbane a vantaggio della qualità della vita dei nostri concittadini”.

Ti potrebbe interessare anche...  Escursioni storiche sulle tracce della Grande Guerra, estate 2022

Come ha poi spiegato l’assessore, la Regione assieme a Trenitalia sta lavorando da tempo per unificare le diverse tipologie di trasporto, nell’ottica di rendere più agevole l’utilizzo del trasporto pubblico in una regione dove nel 2021 il servizio urbano di Tpl Fvg ha movimentato 54 milioni di passeggeri.

CONTINUA LEGGERE IN GIRO