- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Palmanova Città dei Bambini

Presso la Polveriera napoleonica di contrada Garzoni di Palmanova (Ud) da domenica 16 maggio a domenica 13 giugno 2010 si terrà la mostra “Palmanova Città dei Bambini“. In esposizione opere di Nicoletta Costa.
Orari mostra: tutti i giorni 9.00 – 12.00 15.30 – 18.30 – INGRESSO LIBERO

A corredo della mostra, un mese di attività per i più piccoli.

SCARICA VOLANTINO E PROGRAMMA

Tutte le mattine su prenotazione, si svolgeranno visite alla mostra e letture animate per i bambini della scuola dell’infanzia e primaria.
Info e prenotazioni: Circolo Trevisan

Dedicato a… Nicoletta Costa

– sabato 15 maggio, ore 18
inaugurazione della mostra con intervento dell’illustratrice Nicoletta Costa e presenza “in pelo e ossa” del personaggio Giulio coniglio.

– domenica 16 maggio, ore 16
lettura di storie di Nicoletta Costa, a cura del Circolo comunale di Cultura N. Trevisan, in collaborazione con il Club dei “Tileggounastoria” del sistema bibliotecario del Basso Friuli, per i bambini dai 3 agli 8 anni.

Buon compleanno Pimpa!

– sabato 22 maggio, ore 16
Francesco Tullio Altan, in occasione del 35° compleanno della Pimpa, incontra i bambini.

– domenica 23 maggio, ore 16
Teatro Gustavo Modena spettacolo teatrale “La casetta di Pimpa”, a cura dell’associazione culturale “Liberipensatori Paul Valéry” di Torino, per i bambini dai 3 anni.

Quando la musica incontra le parole

– sabato 29 maggio, ore 16
“Note di parole: voci e suoni per narrare” a cura del Circolo comunale di Cultura N. Trevisan, in collaborazione con alcuni musicisti e con la Banda Città di Palmanova, per i bambini dai 7 agli 11 anni.

– domenica 30 maggio
laboratori con la musicista Giovanna Pezzetta, a cura dell’associazione culturale La Linea Armonica.
– ore 16
“Coccole di parole” per i bambini dai 2 ai 4 anni con i loro genitori (nonni, zii, ecc.)

Ti potrebbe interessare anche...  Laguna d'inchiostro, la seppiolata in battello

– ore 17
“Rime per le mani” (dal libro di Carminati, Pezzetta, Mulazzani) per i bambini dai 5 ai 7 anni.

Dalla lettura alla scrittura

– sabato 5 giugno, ore 16
Laboratorio di scrittura creativa a cura di Davide Nonino, per i ragazzi dai 10 ai 13 anni.

– domenica 6 giugno
la mostra diventa una delle tappe della festa conclusiva del progetto “Palmanova città dei bambini” organizzazione a cura di Damatrà.

Dalla scienza alla fantascienza

– sabato 12 giugno, tutto il giorno Proiezione (ogni ora, all’interno di un planetario) di “Oasis in space” alla ricerca della vita nello spazio, a cura di
Skypoint, per i bambini a partire dai 9 anni.

– domenica 13 giugno, ore 16
“Immaginando altri mondi…” letture a cura del Circolo comunale di cultura N.Trevisan, in collaborazione con il Club dei “Tileggounastoria” del sistema bibliotecario del Basso Friuli, per i bambini dai 6 agli 11 anni.

Tutte le attività sono gratuite e si svolgono alla Polveriera napoleonica di contrada Garzoni.
I posti sono limitati.

Nicoletta Costa è certamente una delle scrittrici e illustratrici per l’infanzia più note e amate dal giovanissimo pubblico.
Nasce a Trieste nel 1953 e nel 1977 si laurea in architettura, ma poi decide di dedicarsi alla sua grande passione: scrivere e illustrare libri per bambini.
Dal 1980 inizia quindi un’avventura che la porta a scrivere e illustrare oltre 200 storie e a inventare personaggi che entrano immediatamente nel cuore dei piccoli lettori.
Giulio coniglio, l’oca Caterina, la nuvola Olga, l’albero Giovanni, la maestra Margherita, la strega Teodora sono infatti i protagonisti delle sue avventure: semplici, vicine all’esperienza dei bambini, ricche di valori importanti quali l’amicizia, la condivisione, l’amore per la natura, ma non prive di piccoli problemi e difficoltà da superare con l’aiuto degli altri.
Nicoletta Costa ha anche illustrato racconti per importanti nomi del panorama letterario italiano e non solo: si pensi soltanto a Gianni Rodari, Roberto Piumini, Yuichi Kimura.
I suoi libri vengono pubblicati dalle principali case editrici italiane.
Il tratto inconfondibile delle sue illustrazioni si fa amare per la chiarezza e la felicità narrativa.
La semplicità mai scontata del segno, la varietà dei colori, la delicatezza delle immagini danno vita ad un mondo fantastico e allo stesso tempo familiare ai piccoli lettori.

Ti potrebbe interessare anche...  Ombrelloni: sold out in alcuni periodi su spiagge del Friuli Venezia Giulia

Info web: Circolo Trevisan