- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Nel cuore della primavera! Passeggiate ed escursioni con guida tra i colori della natura

1 Giugno 2020a20 Giugno 2020

Dopo tre mesi di pausa, ricominciano le Esperienze insieme a ForEst!
Non vediamo l’ora di riprendere da dove avevamo lasciato, inaugurando quello che per noi è un “nuovo corso”: nuovi compagni con i quali condividere il Cammino, nuovi itinerari, nuovi progetti.

La piena esplosione dei colori e delle forme dei fiori selvatici ci attende! La primavera è la stagione che riserva le più belle sorprese per tutti gli appassionati delle molteplici espressioni della “vita” naturale e selvatica.

I frizzanti componenti dello Studio Naturalistico ForEst sono pronti ad accompagnarvi in meraviglianti ESPERIENZE a diretto contatto con la bellezza della natura, a fare SCOPERTE sorprendenti del microcosmo e del macrocosmo e a vivere il TERRITORIO, nel suo doppio aspetto di paesaggio e ambiente.

Ecco le prossime proposte di ForEst per accogliere al meglio la stagione primaverile.
E non si tratta solo di escursioni!

E presto altre escursioni arricchiranno il calendario delle uscite.

NB: Raccomandiamo sempre di leggere con attenzione tutti i dettagli delle escursioni, la descrizione del percorso e l’equipaggiamento richiesto 😉

 

PROSSIME INIZIATIVE IN PROGRAMMA


Domenica 14 Giugno (Pomeriggio)
Escursione panoramica sul Monte di Ragogna

Riprendiamo contatto con i dislivelli sul Monte di Ragogna, altura rocciosa che si erge sul Tagliamento e sul Friuli, tra forre, vasti panorami e fioriture montane.)

Iniziamo a coltivare il desiderio di salire alle “alte quote” riprendendo contatto con i dislivelli e con il primo Monte che incontriamo dalla Pianura Friulana.
Stiamo parlando del Monte di Ragogna, altura rocciosa che si erge sul Tagliamento e sul Friuli, e sulla quale tra forre, vasti panorami e fioriture montane nulla mancherà ad un piacevole ritorno nella Natura un po’ più selvaggia!

Ti potrebbe interessare anche...  Fase 3: ordinanza 20, sì a sport di contatto e squadra

Vedi il programma completo dell’escursione cliccando qui


Tra boschi e prati fioriti nelle terre del Cormor
Domenica 14 Giugno (Tardo pomeriggio)

Il lavoro principale di noi Guide Naturalistiche è quello di Condividere con altre persone le Bellezze delle quali siamo a conoscenza, con lo scopo di coltivare il senso di meraviglia e il rispetto verso ciò che ci circonda. A volte capita che la vita ci metta di fronte a scenari imprevisti, e che siamo costretti a ritrovare il valore delle piccole cose, scoprendo che, in fin dei conti, tanto piccole poi non sono.
Con questo spirito ripartono le passeggiate con ForEst.
Ripartiamo proprio dalle piccole-grandi cose scoperte in questo periodo di “lock-down”, con una ricerca della “Natura-a-due-passi-dalla-Città” a Tavagnacco e dintorni, tra prati stabili, natura urbana e la valle di un torrente speciale: il Cormor!

Vedi il programma completo dell’escursione cliccando qui


Cliccando qui puoi vedere il programma completo delle escursioni e le anticipazioni delle prossime uscite

… altre uscite si aggiungeranno presto!


〉〉〉〉〉〉〉 * * * * 〈〈〈〈〈〈〈

PRENOTAZIONE

Per partecipare alle uscite è necessario prenotare inviando mail a [email protected]
oppure contattando
Marco Pascolino  – 339 5220309 o Stefania Gentili – 333 4374335
Le escursioni sono a numero chiuso: Posti limitati !!!

NOTE
In caso di leggera instabilità meteorologica sarà assicurata la presenza della guida. Se previsto grave maltempo, o per impraticabilità del tracciato, l’escursione verrà annullata o subirà variazioni nel programma. Gli iscritti saranno avvisati tramite sms/mail entro il giorno precedente.
Si fa affidamento alle previsioni di Osmer – www.meteo.fvg.it come garanzia di attendibilità.

Info: Studio Naturalistico ForEst – ForEst su FB

 

Ti potrebbe interessare anche...  Riscoperte le fondamenta del Convento dei Domenicani di San Vito al Tagliamento

E queste sono le uscite che abbiamo già fatto, e che speriamo non vi siate persi…


Sabato 6 Giugno (Mattina)
Tra prati e boschi del Cormor

Ripartiamo dalle piccole-grandi cose scoperte in questo periodo di “lock-down”, a Tavagnacco e dintorni, tra prati stabili, natura urbana e la valle di un torrente speciale: il Cormor!

 


Sabato 6 Giugno (Pomeriggio)
Sul Monte di Ragogna

Riprendiamo contatto con i dislivelli sul Monte di Ragogna, altura rocciosa che si erge sul Tagliamento e sul Friuli, tra forre, vasti panorami e fioriture montane.

 


Domenica 7 Giugno (Mattina)
Tra prati e boschi del Cormor

Seconda occasione per partecipare alla passeggiata a Tavagnacco e dintorni, tra prati stabili, natura urbana e la valle di un torrente speciale: il Cormor!