- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Miramare tra i musei statali più visitati in Italia: è nella top 30!

 

 

Miramare tra i musei statali più visitati

Il museo storico sale nella classifica dei top 30 musei statali più visitati e si posiziona al 23esimo posto.
“Premiato il lavoro quotidiano”, è il commento del direttore

La Top 30 dei musei e dei parchi archeologici statali pubblicata dal Mibact regala anche quest’anno soddisfazioni e conferme per il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

La dimora storica costruita da Massimiliano d’Asburgo a metà dell’Ottocento sul promontorio carsico di Trieste si posiziona tra i “big” in 23esima posizione, con 307.181mila visitatori scalando tre postazioni rispetto allo scorso anno e facendo registrare un + 10,7 per cento di ingressi rispetto all’anno precedente, un risultato positivo, tanto da essere menzionato nel comunicato ufficiale.

“Il Museo di Miramare è stato premiato – dichiara il direttore Andreina Contessa – Per la prima volta il Castello supera la cifra dei 300 mila ingressi, mai oltrepassata negli anni precedenti, e questo pur non avendo ospitato mostre di grande richiamo nel 2019. Lo scorso anno, infatti, abbiamo preferito puntare sulla cura del parco, la ricerca, il restauro e la conservazione delle collezioni e del patrimonio museale, mettendo le basi per i progetti futuri, in modo da poter proporre quest’anno un’offerta di lunga durata che poggi su basi scientificamente solide. Una scelta e uno sforzo – continua il direttore – che sono stati ricompensati, poiché si tratta dei frutti di un lavoro quotidiano senza sosta, fatto di continui miglioramenti per rendere il sito più bello, accogliente e accessibile”.

La classifica diffusa dall’Ufficio stampa del Ministero si basa sui biglietti d’ingresso emessi e non tiene conto dei siti a ingresso gratuito che, nel caso di Miramare, con un parco storico che ha registrato un flusso di 785.316mila visitatori accertati all’anno, tutti non paganti, è particolarmente significativo. Dimensionando la graduatoria con il conteggio dei visitatori del Parco, Miramare salirebbe di molto entrando nella top ten.

Nel computo totale degli ingressi, un peso consistente riveste per tutti, e anche per il Museo storico e il Parco di Miramare, anche il numero di ingressi gratuiti al castello, in virtù delle lungimiranti misure adottate dal Ministero che comprendono settimane dedicate ai musei, domeniche gratis e iniziative speciali. I visitatori dimostrano di apprezzare moltissimo questa proposta che vuol essere un’iniziativa pensata per rendere la cultura fruibile e a portata di tutti. Nel caso di Miramare, circa un terzo dei visitatori ne ha approfittato, tanto che gli ingressi gratuiti – che comprendono anche i minori di 18 anni – toccano le 118.249 mila unità. A proposito delle domeniche gratuite, lo stesso Ministro Franceschini ne ha “riconfermato l’istituzione rendendole permanenti”, “avendo portato nei soli musei statali oltre 17 milioni di persone”.

Ti potrebbe interessare anche...  Aquileia: torna alla luce un tratto dell'antica via Iulia Augusta

 

 

Fonte: Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare