Giro FVG

L'India si innamora di Trieste, location di una nuova fiction d'amore

L’India si innamora di Trieste, location di una nuova fiction d’amore

La produzione televisiva indiana First Frame Entertainments si innamora di Trieste e decide di ambientare alcune scene di una nuova fiction d’amore nel capoluogo regionale.

Il nome della fiction è ancora top secret, ma la trama e i dettagli della la messa in onda non sono più un segreto. Dal prossimo 9 settembre i telespettatori di tutta l’India e gli indiani residenti in Europa e nel mondo avranno modo di conoscere e visitare virtualmente la città di Trieste guardando la nuovissima fiction indiana che oggi, 13 agosto, e domani, 14 agosto, effettua le riprese nel cuore della città di Trieste, tra Molo Audace, le Rive, piazza della Borsa, Canal Grande e piazza dell’Unità d’Italia.

L’Agenzia TurismoFVG, grazie a dei sopralluoghi avvenuti la scorsa settimana, riesce a confermare due giorni di riprese con la troupe indiana nel centro del capoluogo regionale e grazie alla preziosa collaborazione con il Comune di Trieste, l’Autorità Portuale e la Capitaneria di Porto riesce a confermare l’effettuazione delle riprese.

La trama di tutta la fiction è incentrata sull’amore e la storia di Mythali, una giovane ragazza indiana che si trasferisce in Slovenia e nella capitale slovena si invaghisce di Paani Grahi, un ragazzo indiano residente lì da tempo; nel corso di una visita nella città di Trieste si imbatte però in Manu, un giovane e vivace ragazzo sempre di origini indiane che riesce ad attrarre la sua attenzione a tal punto da essere combattuta nella scelta tra uno dei due spasimanti. Si deciderà per uno dei due – il produttore non svela su chi ricadrà la scelta – e capendo poco dopo che la scelta è stata quella sbagliata deciderà così di tornare nel suo Paese di origine.

La messa in onda avverrà a partire dal 9 settembre in prime time, dalle ore 20 alle 20.30, tutti i giorni per un totale di 2mila episodi trasmessi (4 anni di produzione) sul canale privato nazionale ETV, la cui audience è di circa 30 milioni di telespettatori.

“La visibilità che potrà ottenere la città di Trieste è duplice – dichiara Rajeev Reddy, produttore e proprietario della casa di produzione First Frame Entertainments. Da un lato i milioni di telespettatori indiani in India e nel mondo, potenziali turisti, ma anche l’interesse di altri produttori cinematografici che a seguito della messa in onda saranno motivati a venire a fare altre riprese in questa splendida città. Noi siamo molto soddisfatti di questa prima giornata di lavoro e della cordialità e disponibilità delle persone che stiamo conoscendo sul territorio”.

 

Fonte: Turismo FVG