- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

La lunga notte delle chiese, la notte bianca nei luoghi di culto. Eventi e ingresso liberi e gratuiti

La Lunga notte delle chiese e’ la prima notte bianca dei luoghi di culto in cui si fondono musica, arte, cultura, in chiave di riflessione e spiritualita’.

Giunge alla sua terza edizione “La Lunga Notte delle Chiese”, la prima notte bianca a svolgersi all’interno dei luoghi di culto della città, in cui si fondono insieme cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità.
Nata nel 2016 nella Diocesi di Belluno-Feltre ad opera dell’associazione di promozione sociale Bellunolanotte, su ispirazione dell’omonimo format austriaco “Lange Nacht der Kirken”, in questi 2 anni ha visto una notevole crescita e partecipazione: venerdì 8 giugno 2018 saranno ben 16 le Diocesi italiane  a partecipare, anche all’estero.
40 chiese apriranno le proprie porte a tantissime iniziative diverse.
Tutto gratuito a ingresso libero.
La collaborazione è con i Vicariati alla Cultura, gli Uffici di Arte Sacra e Beni Culturali, le Pastorali Giovanili e il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura.

Per un giorno nella splendida cornice delle nostre chiese, vengono organizzate diverse iniziative e programmi culturali: musica, visite guidate, mostre, teatro, letture, momenti di riflessione e tanto altro. La collaborazione è con le Diocesi italiane, i loro Vicariati alla Cultura, gli Uffici di Arte Sacra e le Pastorali Giovanili.

Un’occasione per tutti, religiosi e non, per partecipare ad un evento suggestivo ed eccezionale, di grande coinvolgimento, perchè in questa occasione sarà possibile visitare i luoghi sacri delle nostre città in una veste sicuramente originale.

Diverse saranno le iniziative e i programmi organizzati: musica, visite guidate, mostre, teatro, letture, momenti di riflessione e tanto altro, ad opera di molte associazioni coinvolte.
L’obiettivo è quello di coinvolgere la chiesa nella vita sociale della città, per dare un segno di contemporaneità e di presenza nella comunità.

Ti potrebbe interessare anche...  Cucinare: salone dell'enogastronomia di qualità

 

Venerdì 8 giugno, i visitatori troveranno 40 chiese aperte in 7 diverse regioni italiane, nelle Diocesi partecipanti di: Belluno-Feltre, Vittorio Veneto, Treviso, Verona, Chioggia, Concordia-Pordenone, Gorizia, Trieste, Ferrara-Comacchio, Modena, Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, Asti, Tortona, Matera-Irsina, Caltagirone. Da nord a sud.

 

In Italia ma anche all’estero ! La sorpresa di quest’anno sarà infatti l’adesione di alcune parrocchie in Sud America: saranno Brasile ed Argentina ad unirsi. Tantissime piccole luci nella notte si accenderanno, a testimoniare l’unione dei luoghi di culto nel Mondo.

 

Tutto gratuito e a ingresso libero.

 

LE CHIESE PARTECIPANTI

Scarica la brochure con tutte le informazioni

Le Chiese partecipanti in Friuli Venezia Giulia

 

Provincia di Pordenone

 

Cordenons (PN) – Chiesa di San Pietro

Ore 20.30 Il cammino di Santiago: testimonianze di chi ha camminato per 800 km.
Sarà una serata di testimonianze intervallate da canti. La serata si inserisce anche nella proposta della Pastorale Giovanile in vista del cammino che verrà proposto questa estate in preparazione al Sinodo dei Giovani del prossimo ottobre.

 

Cavolano (PN) – Chiesa di San Lorenzo Martire

ore 20,45: verrà letta la storia della comunità con notizie ed immagini tratte dall’archiio parrocchiale.
Discorso sulle udienze del mercoledì di Papa Francesco.
Il tutto intervallato da brani eseguiti dai cori:
– Coro voci bianche del Cantrà di Camolli di Fontanafredda
– Coro Livenza di Sacile

 

Sacile – Chiesa di San Nicolò Vescovo

ore 16,00-18,00: Dicsovering Casarini – Visite guidate in italiano e in inglese alla Galleria Pino Casarini a cura degli studenti dell’ISIS di Sacile e Brugnera  Giuseppe Marchesini

Ti potrebbe interessare anche...  Primavera alla volta della Laguna di Marano con le Escursioni in motonave - da Geremia

ore 17,00 “C’era una volta un angelo” alla scopera delle storie del Duomo con la Biblioteca di Studi Biblici. Per bambini dai 5 agli 11 anni.

ore 189,00 “Fantasia” esibizione di ginnastica artistica e acrobatica degli atleti della Nuova Polisportiva Libertas di Sacile, in oratorio

ore 21,00 in Duomo: “Raccontaci Maria, cos’hai visto…” Nell’oscurità del Duomo brilla la luce della Risurrezione di Pino Casarini: letture e commenti. In collaborazione con la Biblioteca di Studi Biblici.

ore 22,00 nel parco di Palazzo Carli “I suoni delle stelle” happening tra astronomia, natura e musica, con un gruppo di studenti della scuola secondaria di primo grado Balliana-Nievo di Sacile

Provincia di Trieste

Trieste – Beata Vergine del Rosario

DALLE 20:30 ALLE 00:00 Nella chiesa della B. V. del Rosario (Cappella Civica) di piazza vecchia, Evangelizzazione di Strada a cura della Pastorale Giovanile (possibilità di preghiera, Adorazione Eucaristica e confessioni).

Provincia di Gorizia

Gorizia – Chiesa dei Santi ilario e Tiziano

“GIOVANI, RIBELLI… SANTI – Storie di giovani speciali”
ORE 21:00 –> ritrovo in cattedrale
Presentazione biografia e rappresentazione artistica di alcuni giovani santi nelle pale e statue d’altare – a cura di Maddalena Malni Pascoletti.
–> Percorso a piedi verso S. Ignazio, dove si terrà la seconda parte della serata, sempre incentrata sui giovani santi.

Il programma è unico per le due chiese

 

Gorizia – Chiesa Sant’Ignazio Confessore

Programma che inizia presso la Cattedrale Santi Ilario e Tiziano alle ore 21:00. Ritrovo quindi presso la Cattedrale. Da lì partirà un percorso a piedi fino a Sant’Ignazio.

“GIOVANI, RIBELLI… SANTI – Storie di giovani speciali”
ORE 21:00 –> ritrovo in cattedrale
Presentazione biografia e rappresentazione artistica di alcuni giovani santi nelle pale e statue d’altare – a cura di Maddalena Malni Pascoletti.
–> Percorso a piedi verso S. Ignazio, dove si terrà la seconda parte della serata, sempre incentrata sui giovani santi.

Ti potrebbe interessare anche...  Aspettando... La notte dei Lettori 2022

Il programma è unico per le due chiese

 

Gorizia – Chiesa dei SS. Vito e Modesto

Ore 20:30 Canti e dialoghi per una pace possibile.
A 100 anni dalla conclusione della Grande Guerra questa occasione di incontro vuole offrire spunti di riflessione sulla pace (a livello personale, sociale, dei popoli) desiderata, cercata, raggiunto o ancora lontana.

 

Gorizia – San Rocco

Ore 19.00 S. Messa comunitaria con meditazione e canti;

Ore 19.45 “La Chiesa del grembiule” oratorio a cura del gruppo giovanile sul tema della testimonianza come proposto dalla predicazione e dagli scritti di don Tonino Bello;

Ore 20.45 UNA COMUNITA’ CHE SI RACCONTA nei video proposti da Lorenzo Crobbe e l’accompagnamento della Corale parrocchiale S. Lucia;

Ore 22.00 Lettura a più voci della 1a lettera dell’apostolo S. Giovanni. Accompagnamento musicale a cura dei Giovani parrocchiani studenti delle scuole di musica e dei conservatori.

La chiesa rimane aperta fino alle ore 23.00.

Gorizia – S. Cuore di Gesù e di Maria

Ore17.30 Ora di adorazione in occasione della solennità del S. Cuore

Ore 18.30 S. Messa

Ore 20.30 Concerto