- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Italiani in viaggio: priorità risparmio e gastronomia

Il turista italiano è atipico: in viaggio le priorità sono risparmio e gastronomia

Allianz Global Assistance ha raccolto le preoccupazioni e i temi discussi nel web in 11 Paesi (Italia, Australia, Austria, Cina, Francia, Germania, Olanda, Polonia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti) dando vita allo studio #HELPME.

Il viaggiatore italiano risulta atipico rispetto al resto d’Europa e del mondo, anche per effetto della crisi economica: il risparmio, i disagi e le delusioni di viaggio sono tra i temi più dibattuti nel web mentre non compaiono nelle classifiche europee e mondiali.

Ricorrendo all’ingegno, gli italiani ricercano comunque ristoranti e cibo di qualità ed optano per mezzi di trasporto alternativi. Tra gli argomenti di conversazione più popolari ci sono il trasporto aereo, la ricerca di un/a compagno/a di viaggio e il viaggio in crociera. Emergono inoltre le preoccupazioni economiche, con molte conversazioni dedicate ai viaggi low cost, al campeggio e ai programmi di fidelizzazione.
In Europa i viaggiatori parlano anche di agenzie di viaggio, di diritti e leggi in altri Paesi, scambiandosi consigli su come viaggiare al meglio con i bambini.

La crisi economica influenza fortemente gli italiani con conseguenze sui consumi, in particolare su viaggi e vacanze che, nel nostro Paese, sono soggetti a tagli più o meno drastici. Non a a caso, in Italia i tre argomenti più discussi in rete a proposito di viaggi sono il risparmiare ricorrendo a soluzioni low cost, (215.951 messaggi postati), consigli e informazioni sulle varie mete turistiche (169.389), e la ricerca di un/a compagno/a di viaggio (128.275).
Nel web si assiste pertanto ad un acceso confronto sulle compagnie aeree low cost e su altre opportunità di risparmio.

Ti potrebbe interessare anche...  Sconti carburanti: Super Sconto prorogato al 30 novembre in FVG

Due temi rientrano nella top 10 italiana diversamente da tutti gli altri Paesi: l’interesse per ristoranti e enogastronomia di qualità (89.932) e tra i disagi la cancellazione di voli o di altri servizi (31.518).
Andando più a fondo nella top 20 dei temi italiani, si nota come i viaggiatori si preoccupino molto anche del benessere dei propri figli, tanto che il ‘viaggiare con bambini’ risulta in 11^ posizione con 13.204 messaggi; a seguire, in 14^ l’attenzione al meteo e alle condizioni climatiche (6.368).

Sono rilevanti anche le conversazioni in merito a tipologie alternative di viaggio: in particolare gli itinerari avventurosi da trekking (dodicesima – 7.159) e i percorsi naturalistici legati alla passione per la fotografia (sedicesima – 5.012) e il turismo sostenibile (diciottesima – 3.307). Ulteriore elemento distintivo è quello del ‘viaggio in campagna’ che in Italia è il quinto tema (76.881 messaggi), mentre non appare nella top 10 né europea né mondiale. Infine un argomento che ci accomuna soltanto alla Francia, è il crescente fenomeno del recarsi all’estero per viaggi studio, esperienze professionali piuttosto che per stabilirsi definitivamente fuori dall’Italia.

Fonte: Travelnostop

 

SFOGLIA GIRO AUTUNNO!