- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Il Sentiero Rilke: passeggiando tra la biodiversità. Visite naturalistiche guidate gratuite

Il Sentiero Rilke: passeggiando tra la biodiversità.
Visite naturalistiche guidate gratuite

Da maggio a ottobre 2021 è possibile visitare la Riserva delle Falesie di Duino in compagnia di guide esperte, con 6 visite guidate gratuite, di facile percorso e adatte a tutta la famiglia.

Le visite guidate

Per visitare le riserva accompagnati da guide esperte,  sono state organizzate 6 visite guidate gratuite della durata di circa 2 ore l’una, di facile percorso e adatte a tutta la famiglia.

Le visite hanno il fine di rendere fruibile la riserva al vasto pubblico che sempre più è interessato al rispetto della natura e alla sua conservazione.

Le escursioni saranno tenute dalle guide WWF AMP Miramare e saranno proposte sia in orari mattutini che preserali.

Attenzione: l’iscrizione è gratuita ma la prenotazione obbligatoria.
Massimo 15 iscritti per uscita. 

Il calendario delle escursioni naturalistiche guidate gratuite per l’anno 2021

Date delle visite guidate:

Info:

Vedi la locandina con tutte le info cliccando qui

Info: www.falesiediduino.it

La Riserva delle Falesie di Duino

La Riserva delle Falesie di Duino è un luogo molto caratteristico e sorprendente sotto vari aspetti: la geologia, gli animali e le piante.
L’alto grado di biodiversità dà vita ad un paesaggio di rara bellezza, caratterizzato da bianchi ciglioni calcarei a picco sul mare.

Ti potrebbe interessare anche...  Fish on Friday: una crociera serale per gustare l'enogastronomia di Grado

Le falesie sono imponenti coste rocciose a picco sul mare che creano un ambiente strano e speciale per gli esseri viventi.
Innanzitutto si può ammirare la vita particolare delle specie vegetali che vivono ancorate sulle rocce, alcune delle quali sono davvero uniche: su tutte la Centaurea kartschiana, il fiordaliso del Carso, un bel fiorellino endemico delle nostre falesie; oppure la campanula adriatica con i suoi bei fiori viola.

E poi gli animali: vari uccelli particolari hanno scelto le falesie come luogo di idificazione: il velocissimo falco pellegrino e il maestoso gufo reale.
Tra le rocce poi può capitare di scorgere una sgargiante lucertola, l’algiroide magnifico che è il simbolo della Riserva.

La Riserva naturale delle Falesie di Duino si estende per 107 ettari nel territorio di Duino Aurisina (TS), lungo una fascia di territorio ricca di tracce che testimoniano il passaggio dal clima medioeuropeo a quello mediterraneo.
A dispetto della superficie, al suo interno la varietà delle specie è notevole.

Visitare la riserva percorrendo il Sentiero Rilke

La Riserva delle Falesie di Duino è un luogo che si può visitare percorrendo il Sentiero Rilke, che ci porta a sovrastare la Riserva dall’alto e a scoprire la sua elevata biodiversità.

Il sentiero intitolato al poeta boemo Rainer Maria Rilke, inaugurato nel 1987, si estende per 1700 metri e permette di accedere alla Riserva naturale da Sistiana o da Duino; il percorso ha un andamento pressoché pianeggiante, che consente a chiunque di affrontare la passeggiata.

La app per gli amanti della natura

E per gli amanti della natura che vogliono scoprire il ricco mondo vegetale che popola la Riserva naturale delle Falesie di Duino, c’è una applicazione che permette di identificare con facilità piante e fiori tenendo semplicemente in mano un palmare o uno smartphone.
L’applicazione si chiama “Flora interattiva del Sentiero Rilke e delle Falesie di Duino”.

Ti potrebbe interessare anche...  'Un reporter in valigia' incontra la comunità della Val Resia

 

CONTINUA A CERCARE IN GIRO…

 

Gli organizzatori

Le escursioni naturalistiche guidate sono promosse dal Comune di Duino Aurisina per la valorizzazione della Riserva Naturale delle Falesie di Duino e di tutto il territorio comunale, in collaborazione con il WWF AMP Miramare.

La partecipazione è gratuita grazie al contributo della regione Friuli Venezia Giulia, ma è necessaria la prenotazione.

Info: www.falesiediduino.it