- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Il cinema a braccetto con il turismo. Un nuovo portale sul turismo cinematografico in FVG

Il cinema a braccetto con il turismo. Un nuovo portale sul turismo cinematografico in FVG

Dal 29 aprile 2021 è online il sito web “FVG Film Location” con notizie, fotografie e informazioni su oltre 90 tra film, fiction, videoclip e spot girati in oltre 500 location del Friuli Venezia Giulia tutte geolocalizzate e facilmente raggiungibili in un’occasione originale per scoprire il territorio.

Il portale

È online dal 29 aprile 2021 il sito www.cineturismofvg.com, il portale che promuove il turismo cinematografico in Friuli Venezia Giulia, veloce da consultare e con contenuti in italiano, inglese e tedesco che si adattano a ogni tipo di dispositivo.

La piattaforma raccoglie le informazioni utili ad accompagnare gli amanti della pellicola in un viaggio in Friuli Venezia Giulia – in un primo momento digitale – alla scoperta delle location in cui sono stati girati film, videoclip e fiction, diverse proposte di turismo slow e in bicicletta anche in località meno conosciute e frequentate da chi arriva la prima volta in regione.

Il sito rappresenta un’occasione in più per promuovere il turismo regionale attraverso gli occhi del cinema.

Per questo motivo anche PromoTurismoFVG, l’ente che si occupa della strategia, della gestione operativa e della promozione turistica del Friuli Venezia Giulia, con al suo interno una divisione interamente dedicata al “food&wine”, fa parte del progetto, mettendo a disposizione la “mappa” dei luoghi del cinema e rilanciando sul proprio portale il sito www.turismofvg.it.

Un’opportunità turistica in più se si considera la situazione generata dalla pandemia che ha messo in crisi l’intero comparto: secondo le stime dei nuovi trend il settore ripartirà con viaggiatori che ricercano destinazioni meno affollate e gettonate, prediligeranno luoghi a contatto con la natura e si muoveranno in piccoli gruppi e per interessi: il Friuli Venezia Giulia si inserisce perfettamente in questo scenario, offrendo natura, cultura, storia, enogastronomia e anche, come in questo caso, accontentando gli appassionati della settima arte.

Ti potrebbe interessare anche...  Udine e Würzburg collaborano nel nome del Tiepolo

 

Ben 90 film fiction e vieoclip

“FVG Film Locations” presenta una selezione di oltre 90 proposte tra film, fiction e videoclip girati in più di 500 location su tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia, scelto negli anni da registi di tutto il mondo: da Tornatore, Salvatores a Monicelli, Pasolini, Bellocchio, Coppola e molti altri, ed è stato set di indimenticabili pellicole come “007 James Bond Zona Pericolo”, “Il Padrino – parte Seconda”, “Il paziente inglese” e di “Diabolik” (quest’ultimo di prossima uscita).

Sul sito www.cineturismofvg.com tutte le location sono geolocalizzate, quindi facilmente raggiungibili, e ogni notizia relativa a ciascun film è corredata dal trailer, da una galleria fotografica e da una scheda di approfondimento con informazioni sulla pellicola e sulla trama, in aggiunta a descrizioni, storia e curiosità relative ai luoghi attraversati dalle produzioni cinematografiche. Lo stesso vale per la sezione dedicata alle fiction televisive (in cui non manca la serie tratta dall’opera di Sciascia “Un caso di coscienza”, “Il commissario Laurenti”, fino alle recentissime “La Porta Rossa” e “Volevo fare la rockstar” di Matteo Oleotto che ha terminato le riprese della seconda serie da poche settimane).

Molto ampia anche la divisione dei videoclip musicali, girati in particolare a Trieste (Tiziano Ferro, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Piero Pelù, Nek, Giuliano Palma), ma anche nella zona collinare della provincia di Udine (Vasco Rossi) e tra Monfalcone e Grado (Elisa), mentre in “Itinerari speciali” si trovano diversi spunti per visitare la regione seguendo alcuni filoni tematici, dalle leggende del territorio ai percorsi enogastronomici fino alle proposte per i cicloturisti.

Ti potrebbe interessare anche...  Aspettando... La notte dei Lettori 2021 Udine

 

Anche accoglienza e ospitalità

Il sito, infine, accoglie anche la sezione “Vivi il Fvg”, in corso di implementazione, con informazioni relative all’ospitalità, all’accoglienza e al noleggio di bike sharing in regione, confermando uno sguardo attento al turismo sostenibile e alla valorizzazione del paesaggio e non manca lo spazio dedicato alle progettualità degli operatori del cinema, con la possibilità di segnalare a FVG Film Commission possibili location cinematografiche in regione, la piattaforma “Adesso Cinema” per la visione in streaming di film e documentari legati al territorio promossa tra gli altri da Cineteca di Gemona, al progetto di Casa del Cinema di Trieste, “Esterno/Giorno” con le passeggiate cinematografiche e lo spin off “Frames”, mini doc dal forte impatto visivo alla scoperta del territorio regionale.

 

I realizzatori del progetto

Il portale di “Cineturismo” è un progetto di comunicazione e promozione del turismo cinematografico nato nel 2013 dallo Studio Sandrinelli, agenzia di comunicazione di Trieste, e da Divulgando, azienda triestina che opera nel settore dell’Information Technology, “FVG Film Locations” eredita il testimone dall’omonima “app”, della quale sono in corso alcuni aggiustamenti tecnici. È realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e grazie al supporto dei partner, FVG Film Commission, Cineteca del Friuli di Gemona, Casa del Cinema di Trieste, e del critico Carlo Gaberscek.