- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Follie, scappare dalla guerra, rincorrere la guerra – Duino e Friuli Venezia Giulia

tra-fronte-e-follia_da-isonzo-a-tagliamento

Il Progetto VOCI DI GUERRA IN TEMPO DI PACE si arricchisce di un nuovo, importante tassello: la sezione TRA FRONTE E FOLLIA, DALL’ISONZO AL TAGLIAMENTO.

Il progetto, coordinato dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis e sostenuto dalla Regione Autonoma FVG, è composto da una consolidata rete di entità (ben 34 partner firmatari) che, oltre a condividere gli obiettivi di un progetto internazionale, seppur sviluppato principalmente sul territorio regionale, hanno sposato la necessità di entrare a far parte di una “comunità” per sviluppare azioni comuni attraverso la storia, la cultura, la natura.

follie-grande-guerra

FOLLIE, SCAPPARE DALLA GUERRA RINCORRERE LA GUERRA

Il progetto del Gruppo Ermada Flavio Vidonis fa perno su tre importanti imminenti eventi:
• la mostra Follie, scappare dalla guerra rincorrere la guerra” –  visitabile al Castello di Duino da sabato 1. ottobre 2016 a domenica 8 gennaio 2017,
• il Festival del Libro della Grande Guerra (il 18-19-20 novembre ad Aurisina)
• l’apertura del festival, che sarà tenuta a battesimo dalla giornata di studio dedicata a “Fronte e follia della Grande Guerra”.

La mostra “Follie, scappare dalla guerra rincorrere la guerra” è una esposizione visitabile al Castello di Duino da sabato 1. ottobre 2016 a domenica 8 gennaio 2017 e ripercorre le vicende umane legate alla nostra regione ed i suoi abitanti durante il Primo conflitto mondiale, spaziando anche in ambito nazionale ed internazionale.
In particolare la mostra pone l’accento sugli irredenti, i volontari e i soldati, tracciando un ideale arco che unisce gli opposti entusiasmi degli uni e degli altri protagonisti della guerra, e le conseguenze delle loro azioni sulle famiglie e la società civile.

La mostra verrà inaugurata sabato 1. ottobre 2016 alle ore 10.00 presso il castello.
In occasione dell’inaugurazione l’accesso al centro congressi del castello sarà gratuito; visti i posti limitati, le entrate gratuite saranno riservate solo su prenotazione ai n. 040 208120 e 3886449114.

La mostra sarà visitabile fino all’8 gennaio 2017 durante i normali orari di apertura del Castello di Duino.

A gennaio 2017 la mostra toccherà PORDENONE (Palazzo Gregoris).

 

La giornata di studio dedicata al “FRONTE E FOLLIA della Grande Guerra” attraverso l’analisi e la conoscenza delle vicende che hanno coinvolto Istituti Italiani, come Treviso, Padova, Bologna, Gorizia e Trieste, aprirà il FESTIVAL DEL LIBRO DELLA GRANDE GUERRA al Circolo Igo Gruden di Aurisina.
Lo sviluppo poi della mostra “ISONZO LE DODICI BATTAGLIE” attraverso significative tappe quali SAN PIETRO AL NATISONE e PULFERO (UD), al PALAZZO TADDEA di SPILIMBERGO, a GORIZIA (città simbolo), a TERRACINA (LT),) con particolare riferimento ai territori e agli eventi accaduti.

Ti potrebbe interessare anche...  Camminate ed escursioni "Duino Aurisina tra natura storia e leggenda"

18-19-20 Novembre
FESTIVAL DEL LIBRO DELLA GRANDE GUERRA
CASA DELLA CULTURA KULTURNI DOM IGO GRUDEN DI AURISINA
Presentazione del libro e del ricordo degli eventi dei Marinai della Grande Guerra e delle vicende dello Jalea a cura di LIONS CLUB MONFALCONE e PROPELLER CLUB Monfalcone Presentazione libro “IV dirigibile di Istrago a cura dell’ASS.ERASMO DA ROTTERDAM (ANCHE A SPILIMBERGO) e presentazione del Libro “LE GALLERIE CANNONIERE DEL MONTE SABOTINO” a cura del CENTRO RICERCHE CARSICHE “C. SEPPENHOFER” (ANCHE A GORIZIA) e di altri autori

Significativa poi, in ambito internazionale lo sviluppo della mostra che verrà realizzata in Romania dedicata all’ALBERO STORTO” e precisamente a Nagyvavad (ORADEA) con associazioni locali.

Calendario degli eventi di ottobre e novembre 

Ottobre

Ti potrebbe interessare anche...  Medioevo a Valvasone. Vita Nova

Novembre

 

Info: Gruppo Ermada

tra-fronte-e-follia_rollup

34 sono i partner firmatari del progetto, che coinvolgeranno oltre 70 soggetti tra Comuni, Istituzioni Scientifiche, Istituti Comprensivi, Associazioni, che attraverso la proposizione di un’iniziativa, di una conferenza, di una mostra, di una ricerca, di uno spettacolo o escursione, realizzeranno in dieci mesi un progetto innovativo suddiviso in tre importanti sezioni che si intrecceranno e completeranno tra di loro:
FRONTE E FOLLIA, IL RITORNO ALLE ORIGINI, GLI ELEMENTI GROTTE ED ACQUA. Vicende ancora del tutto sconosciute o non approfondite, storie accadute sul fronte tra l’Isonzo ed il Tagliamento due fiumi che in passato significavano dolore ora simboli di pace.

Ti potrebbe interessare anche...  Escursioni guidate sulle orme del Milite Ignoto

IL SOGGETTO CAPOFILA

GRUPPO ERMADA FLAVIO VIDONIS (TS)

I PARTNER ISTITUZIONALI

COMUNE DUINO AURISINA OBČINA DEVIN NABREŽINA (TS) – COMUNE FARRA D’ISONZO (GO)  – COMUNE GRADISCA D’ISONZO (GO) – COMUNE MONRUPINO REPENTABOR (TS) – COMUNE PULFERO (UD) – COMUNE SAGRADO (GO) – COMUNE SAN PIETRO AL NATISONE (UD) – COMUNE SGONICO – ZGONIK (TS) – COMUNE SPILIMBERGO (PN) – COMUNE TRAMONTI DI SOTTO (PN)

I PARTNER FUORI REGIONE FVG

ASD PEDAGNALONGA (TERRACINA LT) – ASSOCIAZIONE CULTURALE AMICI DEL MUSEO STORICO DELLA TERZA ARMATA (Padova)  ASSOCIAZIONE MERITUM EGYESULET (UNGHERIA)  ASSOCIAZIONE STORICO CULTURALE EMILIA ROMAGNA AL FRONTE (BO)  FONDAZIONE LUCA ONLUS – BASSANO DEL GRAPPA (VI)  ISTITUTO COMPRENSIVO FIORINI BORGO HERMADA (TERRACINA LT)  ISTITUTO PER LA STORIA DEL RISORGIMENTO ITALIANO DI TREVISO (TV)  ISTITUZIONE BOLOGNA MUSEI – MUSEO CIVICO DEL RISORGIMENTO (BO)

I PARTNER ASSOCIAZIONI ED ISTITUTI

ASD NORDIC WALKING I SENTIERI DEL CUORE (TS)  ASSOCIAZIONE AMICI DELL’ISONZO (GO) ASSOCIAZIONE CULTURALE ERASMO DA ROTTERDAM (PN)  ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI SEZIONE DI GORIZIA (GO) CORO S. IGNAZIO (GO)  FANTJE IZPOD GRMADE (TS)  GRUPPO CULTURALE E SPORTIVO AJSER 2000 (TS)  GRUPPO SPELEOLOGICO DI SAN MARTINO DEL CARSO (GO)  GRUPPO SPELEOLOGICO FLONDAR (TS)  GRUPPO SPELEOLOGICO SAN GIUSTO (TS)  GRUPPO SPELEOLOGICO SEPPENHOFER (GO)  ISTITUTO COMPRENSIVO GIACICH DI MONFALCONE (GO)  LIONS CLUB DUINO AURISINA (TS) LIONS CLUB MONFALCONE (GO)  PROPELLER CLUB MONFALCONE (GO)  SK DEVIN (TS)

COLLABORAZIONE

ANVGD BERGAMO (BG)  ASKD KREMENJAK (GO) CAI SAG TRIESTE GROTTA GIGANTE (TS) FAST TREVISO (TV) GRUPPO  ESPLORATORI LAVORATORI GROTTE DI VILLANOVA (UD) GRUPPO SPELEOLOGI TRIESTINI (TS) KRAŠKI GADI (SLOVENIA)   PROLOCO TRIESTE (TS) PROLOCO CARSO KRAS

PROMOTRIESTE (TS) SAT TRENTO (TN) ŠK GRMADA (TS)  ŠKD CEROVIJE.MAVHINJE  SKD TIMAVA MEDJA VAS STIVAN (TS)   TOURISM_NETFVG (TS)  TURISTICNO DRUŠTVO BREST (SLOVENIA)

I PATROCINI

REGIONE AUTONOMA FVG, REGIONE VENETO. REGIONE EMILIA ROMAGNA, REGIONE LAZIO.

GLI EVENTI RIENTRANO NEL PROGRAMMA UFFICIALE DELLE COMMEMORAZIONI DEL CENTENARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE DEL GOVERNO ITALIANO