- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Floreal Fest – sabato 15 e domenica 16 settembre – Villa Manin – Codroipo (UD)

———————————

 VAI ALL’EDIZIONE 2010

 ———————————

Ritorna il 15-16 settembre per il consueto appuntamento autunnale la manifestazione Florealfest che ha fatto del Friuli una meta imperdibile per esperti e appassionati del settore.

                     Cliccare per ingrandire

Piante rare ed insolite, rose antiche e moderne, piante da frutta, bulbose, artigianato, libri, pitture, antiquariato ed arredo moderno, dalle 9 del mattino alle 19 con orario continuato. Il programma prevede molti appuntamenti ed eventi collaterali: gli stand sono disposti intorno ad una doppia ellisse, nell’area antistante ovale a prato di Villa Manin, sotto i porticati delle Esedre, e nella parte interna delle Esedre di Levante al  piano terra. Nelle sale dell’Esedra la mostra continua  con le piante ‘vedette’, le pitture botaniche, le collezioni di semi e frutti dimenticati,  le collezioni di orchidee e preziosi erbari: questo si potrà ammirare e acquistare durante l’ottava edizione dell’attesa mostra mercato specializzata per il giardinaggio di qualità.
Nelle sale della Villa e nel Parco viene ospitata una mostra di Arte contemporanea e con sculture organizzata dal Centro d’Arte Contemporanea.
GLI INCONTRI CULTURALI ED IL PROGRAMMA
Nell’ambito della manifestazione dedicata alla mostra-mercato di piante rare, sono previsti momenti di incontri culturali con lezioni di giardinaggio e soprattutto una serie di attività per i bambini e per valorizzare le produzioni florovivaistiche e dei prodotti tipici.
Il programma prevede oltre alla mostra mercato, varie mostre botaniche specificamente dedicate:
La Mostra botanica e di pittura sarà dedicata alle Rose rifiorenti e alle Graminaceae ‘Rose: la bellezza delle bacche e delle varietà rifiorenti ’ La rassegna di pittori botanici e lo sviluppo di un tema intorno ad una pianta, la Rosa, o ad un insieme di varietà di piante, ha molto incuriosito e appassionato il pubblico, riscuotendo un buon successo. Sono stati eseguiti negli ultimi anni su specie botaniche incroci con selezione di varietà molto interessanti per la rifiorenza autunnale e per le allegre bacche colorate fino al tardo inverno, rivalutando la rosa anche per i suoi colori autunnali. Quindi si dedica alle Rose una sezione degli ‘Incontri di giardinaggio’ curata dai vivaisti presenti in mostra.

Ti potrebbe interessare anche...  Il dinosauro Big Sara in mostra a Trieste. Open day con visite guidate gratuite alla ditta Zoic, dove i dinosauri riprendono vita, e laboratorio sui fossili

‘Incontri con i vivaisti’ –Si parlerà di rose: ‘Come nasce una rosa: la selezione  di un nuovo ibrido’. Viene spiegato il lavoro di anni di incroci e le tecniche di selezione per ottenere una nuova varietà di rosa. L’incontro è previsto per il pomeriggio del sabato nelle sale dell’Esedra, dove il pubblico si sofferma e accede volentieri per un’ora alla conferenza.

Le Graminaceae: con queste specie che saranno oggetto di ‘lezione di giardinaggio’  e tema di utilizzo in esempi di giardini rocciosi, si presenteranno nuove varietà brevettate e interessanti per i giardini moderni. E’ previsto un allestimento nel prato centrale e varie lezioni presso lo stand degli espositori per l’utilizzo.

‘Giardini d’inverno: le piante che non temono il freddo’ molto adatte al nostro clima e di facile cura saranno presentate specie rustiche che fioriscono e vegetano nei mesi invernali e poveri di colore. A tal proposito oltre a coinvolgere l’Associazione dei Floricoltori friulani, contiamo di invitare produttori di piante adatte alle verande o interno.

La biodiversità in Friuli: ‘Presentazione di semi e frutti autoctoni del FVG . Mostra organizzata dall’Università di Udine, Azienda Agraria Sperimentale A. Sevadei. Presentazione della Banca del Germoplasma. Si espongono varietà locali di fagioli, mele, uva e altri prodotti autunnali antichi ritrovati e la collezione di piante agrarie tipiche del territorio con poster illustrativi. A cura della Stazione sperimentale vegetale della Regione.

Mostra fotografica ‘Policromie e colori della Natura’ .Raccolta di foto-ingrandimenti di insolite prospettive, corolle e insetti ritratte per le strane geometrie ma sapientemente evidenziate dall’obiettivo di fotografi professionisti e giornalisti.

Laboratori didattici e animazione per bambini nel giorno del sabato e della domenica con la compagnia di animali, asini, caprette e le oche,  e attività legate al giardinaggio. Viene allestito un grande Gioco dell’oca nel prato centrale e brevi lezioni di giardinaggio per i più piccoli, con l’organizzazione e la collaborazione del Forum delle Fattorie sociali della provincia di Pordenone

Ti potrebbe interessare anche...  19. Sapori del Carso - Okusi Krasa. I sapori della tradizione con menù e ricette a tema. E visite guidate

Presentazione e premiazione dei Comuni partecipanti al Concorso ‘Comuni fioriti del FVG’ Sabato alle 10 in Villa Manin si svolge l’incontro organizzato dall’Associazione Nazionale Direttori Pubblici Giardini del FVG, Associazione Floricoltori del FVG e l’Associazione orticola Tra Fiori e Piante legata alla promozione del Concorso Comuni fioriti , durante la quale verranno assegnati i premi per i migliori allestimenti floreali oggetto del concorso 2007.

Honey-Bar: degustazioni del miele e altri cibi a cura di produttori di miele certificati bio che insegnano come abbinare il miele a formaggio, pesce, frutta e vegetali in uno spazio dedicato al pubblico.

Mostra di orchidee rare e lezioni di ‘cura e pronto soccorso’,  a cura di Associazioni amatoriali del Triveneto e presso lo stand di Pozzi Giancarlo, che illustrerà le tecniche per avere sempre fiorite le orchidee. Mostra della Vaniglia curata dall’Orto Botanico di Padova.

Orchidee in vetrina: alcuni negozi del centro di Codroipo e Ristoranti della zona mettono in vetrina delle belle orchidee e dalla  collaborazione tra ASCOM con VERDErame si propongono biglietti omaggio per Florealfest alla clientela.

Passeggiate in carrozza: domenica dalle 11 alle 19 dalla sede del Museo delle carrozze a Villa Manin sono organizzate gite in carrozza , a cura del Museo Civico delle Carrozze d’Epoca.

Le iniziative che VERDErame intende organizzare sono rivolte ad espositori selezionati e pur essendoci un momento di vendita, sono soprattutto mostre di piante e specie con l’obiettivo di voler creare il contatto e la divulgazione tra i cultori di verde e gli specialisti produttori che presentano le loro novità.

Ingresso: biglietto intero di euro 6 e ridotto di euro 4.

Le conferenze, le lezioni e le dimostrazioni floreali sono inserite nel programma e sono gratuite.

Ti potrebbe interessare anche...  Casonada d'autunno. Escursione nella laguna di Marano con specialità tipiche

I bambini sotto i 12 anni non pagano e ci sono riduzioni per i gruppi.

Contatti:
Mostra di sculture nel Parco a cura dal Centro d’Arte Contemporanea : Villa Manin (0432- 821210)
Museo Civico delle Carrozze d’Epoca:  tel: 0432-912493
VERDErame   Claudia Pavoni – tel. cell.: 348-4400514  tel-fax: 049 662043
Info web: Verderame Giardini