- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Escursione storica sui luoghi della Grande Guerra: il Corpo degli Arditi

Sulle tracce dei luoghi di fondazione del Corpo degli Arditi della Grande Guerra

ATTENZIONE!
Causa avverse condizioni meteo l’escursione è stata rimandata a data da destinarsi

Domenica 30 novembre 2014 gita storica sui luoghi di “fondazione” del corpo degli Arditi della Grande Guerra, attraversando Buttrio, Manzano e Capriva.

ESCURSIONE STORICA SUI LUOGHI di “fondazione” del corpo degli ARDITI DELLA GRANDE GUERRA (1915-18)

PROGRAMMA

RITROVO, POSTEGGIO, ISCRIZIONE PARTECIPANTI:
ore 8:45 – BUTTRIO (UD)
presso la Vineria Tami (via Roma, n. 50).
Ore 9:00 – ore 13:30: ESCURSIONE STORICA DA BUTTRIO ALLA SDRICCA DI MANZANO
visita alle segnaletiche belliche presenti in Buttrio, passeggiata sui panoramici colli della destra Natisone, visita alle vestigia della “Scuola dei Reparti d’Assalto della II^ Armata” presso Loc. Sdricca, rientro al posteggio;
passeggiata senza difficoltà, 10 km circa, dislivello inferiore ai 100 metri, necessarie calzature sportive, portarsi seco adeguato quantitativo di acqua potabile;
quota di adesione: euro 5 – per ragazzi under 18, gratis.

Ore 13:30 – 15:45: possibilità di PRANZO presso la Vineria Tami menù: antipasto tipico, pastasciutta al ragù o ai funghi, degustazione salumi e formaggi locali, selezioni di dolci casarecci, degustazione vini presentati dall’Enologo della cantina; p
rezzo: euro 15 a persona; per aderire al pranzo, è richiesta gentile prenotazione entro sabato 29 novembre, ai seguenti contatti: [email protected] – 347 305 97 19
a seguire: proiezione immagini d’epoca sugli Arditi.

Ore 15:45 – 17:00: trasferimento con mezzi propri a Capriva d’Isonzo e visita all’ARA DEGLI ARDITI D’ITALIA

IN CASO DI PREVISTO MALTEMPO, L’INIZIATIVA SARA’ RIMANDATA

Accompagnatore storico e relatore: Dr. MARCO PASCOLI, esperto siti Grande Guerra autorizzato ex L.R. FVG. 11/2013

Ti potrebbe interessare anche...  Trieste Next 2020. Science for the Planet: 100 proposte per la vita che verrà

Info: [email protected] – 347 305 97 19