- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Una (ri)apertura straordinaria per la mostra di Escher al Salone degli Incanti – Trieste

La grande mostra dedicata a Maurits Cornelis Escher, il geniale artista olandese tra i più amati del pubblico di tutto il mondo, arriva al Salone degli Incanti di Trieste fino a domenica 19 luglio 2020.

 

Escher: una (ri)apertura straordinaria per la mostra di Escher a Trieste, da sabato 30 maggio

La mostra dedicata al genio olandese Maurits Cornelius Escher si stava avviando a diventare la mostra dei record in Friuli Venezia Giulia, quando a inizio marzo è stata bruscamente interrotta a causa del Coronavirus.

Dal 30 maggio al 19 luglio 2020 sarà possibile rivederla, grazie a una scommessa che il Comune di Trieste e Arthemisia hanno deciso di fare insieme: in controtendenza con la maggior parte delle attività culturali in Italia, Trieste riparte e lo fa iniziando dalSalone degli Incanti.

Gli spazi espositivi sono stati adeguati per proteggere la salute dei visitatori, applicando le norme di sicurezza previste.

Per consentire le distanze di sicurezza, potranno accedere 5 visitatori ogni 5 minuti, per un massimo di 60 persone all’ora, e tutti i visitatori dovranno indossare mascherina e guanti.

La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 15.00 alle 20.00 ed è vivamente consigliata la prenotazione, al sito www.mostraescher.it.

Sarà possibile acquistare il biglietto di ingresso anche sul posto, ma la priorità sarà data ai visitatori prenotati.

 

 

 

A Trieste arriva la mostra antologica dedicata ad Escher, con 200 opere e tutti i suoi capolavori. 
Nella mostra triestina sono presentate per la prima volta accanto alle opere più conosciute dell’artista, la serie I giorni della Creazione, sei xilografie che raccontano la Creazione del Mondo.

Ti potrebbe interessare anche...  Advent Pur, il magico Sentiero dell’Avvento in Valbruna. E al calar della notte...

Escher nasce nel 1898 in Olanda e vi muore nel 1972. Nel 1922 visita per la prima volta l’Italia, dove poi visse per molti anni, visitandola da nord a sud e rappresentandola in molte sue opere.
Inquieto, riservato e indubbiamente geniale, Escher nelle sue celebri incisioni e litografie crea un mondo unico, immaginifico, impossibile, dove confluiscono arte, matematica, scienza, fisica, design.
Scoperto dal grande pubblico negli ultimi anni, è diventato uno degli artisti più amati in tutto il mondo, tanto che le mostre a lui dedicate hanno battuto ogni record di visitatori.

L’esposizione di Trieste ripercorrerà le tappe principali della stagione artistica del grafico olandese nella suggestiva cornice del Salone degli Incanti, sede espositiva particolarmente adatta ad evocare le vedute prospettiche, gli scorci colonnati e i soggetti di ispirazione marina creati dall’artista nel corso della sua carriera.

Come Escher amava dire che “lo stupore è il sale della terra”, così questa mostra lascerà i visitatori stupiti dalla ricchezza delle opere esposte e dalla possibilità di immergersi, almeno per qualche ora, nel suo mondo magico, fatto di simboli e di geometrie ipnotiche.

PromoTurismoFVG, con Confindustria Venezia Giulia, Federalberghi Trieste e Associazione Bed and Breakfast FVG consentirà di attuare un’iniziativa unica e sperimentale in Italia: offrire il biglietto gratuito della mostra a tutti coloro che soggiorneranno almeno una notte negli alberghi di Trieste che aderiscono all’iniziativa.
L’iniziativa, battezzata “Gift for Guests”, mira a incentivare il turismo culturale in Città, premiando i turisti con un meraviglioso regalo, offerto grazie agli introiti dell’imposta di soggiorno.

Contemporaneamente all’arrivo della mostra, a partire dal 16 dicembre, Feltrinelli Real Cinema e Wanted Cinema, presentano nelle sale cinematografiche italiane il primo docu-film dedicato alla figura dell’artista olandese: Escher-Viaggio nell’infinito.
Speciali agevolazioni saranno a rivolte tutti coloro che vorranno prendere parte a entrambi gli eventi.

Ti potrebbe interessare anche...  Farine di flôr e Formandi

Info e biglietti

Informazioni e prenotazioni: T + 39 040 982831

Orari
tutti i giorni dalle 15.00 alle 20.00 ed è vivamente consigliata la prenotazione, al sito www.mostraescher.it.

 

Biglietti
Intero € 14,00
Ridotto € 12,00
Ridotto Gruppi € 12,00 (prenotazione obbligatoria)
Ridotto Scuole € 5,00

Sede
Salone degli Incanti – Riva Nazario Sauro, 1 – 34123 Trieste

 

Info:
www.mostraescher.it
www.triestecultura.it

 

La mostra è promossa e organizzata dal Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura e Gruppo Arthemisia con Generali Valore Cultura, in collaborazione con M. C. Escher Foundation, curata da Federico Giudiceandrea – uno dei più importanti esperti di Escher al mondo – con il supporto di PromoTurismoFVG, special partner Ricola e Media coverage by Sky Arte.