- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Crea il panico in volo dando in escandescenza: 94mila euro di multa

 

Dovrà pagare una penale di 85mila sterline (circa 94mila euro) la venticinquenne che ha dato di matto sul volo aereo dalla Gran Bretagna alla Turchia, obbligando il pilota a tornare indietro scortato da due aerei militari.

A chiedere il risarcimento la low cost britannica Jet2 che ha anche annunciato di aver escluso a vita la donna dai suoi aerei.

Protagonista una donna venticinquenne di nome Chloe Haines ha messo in pericolo i passeggeri adottando comportamenti molesti fino a tentare di aprire i portelloni di sicurezza dell‘aereo e rendendo necessario l’intervento dei caccia.

Attimi di paura e tensione durante un volo che da Londra, in Inghilterra, era diretto a Dalaman, nel sud-ovest della Turchia: una passeggera ha iniziato improvvisamente a urlare e picchiare le hostess, tentando poi di aprire i portelloni dell’aereo.

La giovane, che già annovera precedenti per guida in stato di ubriachezza, ha avuto una crisi sull’aereo tentando di fare irruzione nella cabina di pilotaggio e di aprire il portellone dell’aereo.

La situazione a bordo è degenerata a tal punto che si è reso necessario l’intervento di due caccia Typhoon della Royal Air Force (RAF) che hanno dovuto scortare l’aereo all’aeroporto di Stansted, mentre la donna era stata finalmente immobilizzata dal personale di bordo e da alcuni passeggeri.

L’aereo era decollato poco dopo le 16.50, ma è stato costretto a invertire la rotta alle 17.15, prima di raggiungere la costa olandese. La donna avrebbe anche aggredito alcuni membri dell’equipaggio.

Bloccata all’atterraggio, la giovane è stata rilasciata su cauzione fino al 21 agosto.

 

Fonte: Redazione Giro