Fiere e mostre

Fiere e mostre

Borse al Castello - da venerdì 18 aprile a domenica 2 novembre - Castello di Duino (TS)

  • Data inizio: 18-04-2008
  • Data fine: 02-11-2008









A partire da venerdì  18 aprile e fino al 2 novembre , il percorso turistico all’interno del Castello di Duino, la storica dimora abitata dai Principi della Torre e Tasso (Thurn und Taxis) a picco sul Golfo di Trieste, è arricchito, senza ulteriori costi per i visitatori, da un’originale ed accattivante mostra di preziose borsette da collezione di varie epoche e fogge.

 Cliccare per ingrandire


Nella mostra – allestita lungo il percorso che inanella più di 18  fra saloni, camere e biblioteche finemente arredati e ricchi di straordinari richiami storici, artistici e culturali – sono presentati quasi duecento rari esemplari di borsette selezionate  da  una ricchissima collezione privata, che mettono in evidenza l’evoluzione – dal 1800 ad oggi -  di questo indispensabile accessorio della moda femminile che, all’origine, tuttavia, era esclusivamente di appannaggio maschile.

A Duino sono esposti esemplari provenienti da molte parti del mondo a testimonianza non solo dei mutamenti dei dettami della moda e   delle diverse esigenze di utilizzo (per il giorno, per la sera e per le soirées eleganti)  ma, soprattutto, della estrema variabilità delle fogge e dei materiali usati da schiere di artigiani tanto abili quanto fantasiosi. Ecco quindi abbinati a pellami e tessuti impreziositi da ricami  e perline,  legno, metalli preziosi,  cristalli, bakelite e plastiche varie.

 Cliccare per ingrandire


La mostra segue un tracciato temporale che dai primi anni dell’800 arriva fino ai giorni nostri con una serie di rari modelli molto particolari, comprese   le borsette  “vintage” ( soprattutto quelle americane in plastica degli  anni 1930-1950)  ricercatissime oggi  dai collezionisti di tutto il mondo.

 
Per la mostra di borsette allestita nel  Castello di Duino è stato realizzato un agile e raffinato Catalogo illustrato (comprendente oltre ad  una dettagliata descrizione dei singoli pezzi esposti, anche  una   “storia della borsetta” ricca di aneddoti e riferimenti a personaggi d’epoca)    che sarà venduto per beneficenza (il ricavato sarà devoluto a favore della sede regionale del Friuli Venezia Giulia dell’AIRC,  Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) nel fornitissimo book-shop dove è possibile acquistare anche un souvenir scegliendo  fra cartoline, t-shirt, piccoli album del Castello e di Trieste tradotti in otto lingue, foto-poster, libri e guide turistiche,  cd rom e simpatici oggetti artigianali.

Il mondo della borsa sta riscuotendo un interesse sempre maggiore dal punto di vista artistico, sociale ed anche finanziario, tanto da essere diventato un vero e proprio “fenomeno”. Infatti, secondo un recentissimo studio eseguito da importanti esperti di moda, le borsette rappresentano oggi l’11% del mercato del lusso mondiale, con un fatturato stimato attorno ai 16 miliardi di euro.  L’attuale giro d’affari del mercato delle borsette è secondo solamente a quello dei gioielli.

 Cliccare per ingrandire

In questi ultimi anni l’interesse collezionistico per le borsette è notevolmente aumentato: esistono straordinarie e famose raccolte private;  moltissime case d’aste e  importanti musei in tutto il mondo hanno una sezione dedicata proprio a questo accessorio e frequentemente organizzano esposizioni specifiche. L’Editoria internazionale ha recentemente messo sul mercato del libro svariate opere specificatamente dedicate al mondo della borsetta. Alle più importanti mostre-mercato dell’antiquariato sono sempre presenti stands che offrono ogni tipo di borsa d’epoca.

Il percorso turistico del Castello di Duino comprende anche,  all’esterno, il bunker costruito  nella roccia durante la seconda guerra mondiale (a 18 metri di profondità,  proprio sotto il  parco a picco sul mare)   e che,   grazie a pazienti e delicati lavori di recupero e di restauro conservativo, è stato trasformato in un suggestivo mini-museo con cimeli d'epoca  che sono  esposti in una grande sala di ben 400 metri quadrati.

Cliccare per ingrandire 


Per una pausa corroborante, all’interno del parco,  i  visitatori possono usufruire di un accogliente snack-bar nel quale si possono gustare  pranzi caldi, panini, insalate, salumi e formaggi di produzione locale; il tutto accompagnato da una originale  birra pilsener “Thurn und Taxis”  o da un calice di Chardonnay o Cabernet doc  provenienti dai  migliori vigneti della zona e  imbottigliati appositamente per i principi della Torre e Tasso.

Orario: dalle 9,30 alle 17,30 tutti i giorni (martedì, giorno di chiusura)

Biglietti:
intero 7 euro
(sconti per famiglie, gruppi organizzati, anziani e ragazzi)
bambini fino a 7 anni gratis

Info: Castello di Duino - Tel. +39.040.208120 - Fax +39.040.208022 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info web: Castello di Duino

Iscriviti alla nostra
newsletter per rimanere
sempre informato!

Eventi in Friuli Venezia Giulia oggi

Tutti gli eventi giorno per giorno in Friuli Venezia Giulia, trova subito quello che fa più al caso tuo tra numerose mostre d’arte, sagre, festival e appuntamenti da non perdere!

Giro
Iscriviti alla nostra newsletter