- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

Al via il nuovo orario estivo Trenitalia: in FVG 133 i convogli regionali, aggiunti altri 11 per i pendolari

Trenitalia, al via il nuovo orario estivo; in Friuli Venezia Giulia forte impulso al cicloturismo.

 

Da domenica 14 giugno 2020 è in vigore da oggi il nuovo orario estivo di Trenitalia.

Al centro dell’orario estivo 2020 di Trenitalia e di tutte le azioni del Gruppo FS Italiane la ripartenza dell’Italia, da Nord a Sud. I nuovi collegamenti hanno l’obiettivo di soddisfare le nuove esigenze di mobilità, per la prossima estate e non solo, mettendo al centro le persone e i loro bisogni.

L’offerta estiva 2020 dei treni regionali in Friuli Venezia Giulia è programmata in maniera dinamica e attenta a soddisfare le esigenze di mobilità di pendolari e turisti.

In vigore dal 14 giugno, il nuovo orario vede incrementati a 133 i convogli circolanti in Regione in un giorno feriale (rispetto ai 99 della Fase 2 dell’emergenza sanitaria).

In particolare, ai treni normalmente previsti nelle fasce pendolari sulla relazione Trieste – Udine, ne sono stati aggiunti 11 dell’orario invernale, per scongiurare l’eventualità di sovraffollamenti.

 

Alta velocità: tornano i Freccia. Ma da migliorare

Dal 15 giugno sarà possibile viaggiare nuovamente sulla FR9430 Roma (p.17.35) – Udine (a. 23.05) e da martedì 16 giugno sulla FR9409 Udine (p.6.47) – Roma (a.12.25).

Una situazione che dovrà essere migliroata nelle prossime settimane visto che attualmente il FVG è di fatto isolato da tutte le rotte nazionali.

Anche il collegamento diretto di Italo Udine-Roma è ancora sospeso.

Ti potrebbe interessare anche...  Gorizia candidata a Capitale europea del volontariato 2022

 

Attenzione ai fine settimana e al cicloturismo

Molta attenzione viene dedicata all’offerta del weekend, con collegamenti verso le principali attrazioni turistiche della Regione oltre che verso la ciclovia Alpe Adria in ragione della crescente domanda di trasporto biciclette (nel 2019 caricate sui treni in FVG oltre 38mila bici, +21,5% rispetto al 2018).

Il cicloturismo infatti è in costante crescita e viene incoraggiato da Trenitalia con i collegamenti Treno+Bici.
Da questa domenica, fra Trieste e Tarvisio entreranno in servizio due nuove carrozze completamente rinnovate e appositamente attrezzate per il trasporto di 64 bici ciascuna.

Dotate di tutti gli accessori necessari agli amanti delle due ruote, varchi di accesso maggiorati, rastrelliere, cinghie di sicurezza e prese di corrente per la ricarica delle biciclette elettriche, circoleranno tutti i sabati e le domeniche sui regionali 21000 Trieste (7.28) – Tarvisio (10.07) e 6049 Tarvisio (15.53) –  Trieste (18.08).

Per tutte le info clicca qui

 

Prosegue la collaborazione tra Trenitalia e FUC.

Grazie agli orari coordinati con la linea Udine – Cividale del Friuli, che consentono nel capoluogo friulano l’interscambio con i treni da e per Pordenone, Venezia e Trieste.
Per raggiungere l’incantevole città medievale è possibile acquistare comodamente il biglietto combinato direttamente sui canali di vendita Trenitalia.

E torna anche, grazie alla collaborazione con FUC, il servizio Micotra: in treno da Villach a Udine, e nei fine settimana e festivi fino a Trieste (e viceversa). Anche con bici a bordo!
Per tutte le info leggi qui

Torna il Mi.Co.Tra: in treno da Villach a Udine, e nei fine settimana e festivi fino a Trieste (e viceversa). Anche con bici a bordo!

Corse sostitutive

Il servizio sulle linee Sacile – Maniago e Casarsa – Portogruaro sarà effettuato con autocorse sostitutive e gli orari attuali anche nel periodo estivo.
Viene riattivato il servizio di autocorse fra Pinzano e Maniago, con orari utili per le coincidenze da e per Sacile a Maniago.
Il servizio si effettuerà tutti i giorni, festivi compresi, fino al 12 settembre 2020.

Ti potrebbe interessare anche...  Il mare del Friuli Venezia Giulia, per la tua estate tra emozionanti esperienze e prenotazioni a portata di click

 

Sconti e riduzioni per la vacanza in Italia

A chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze in Italia alla scoperta del territorio nazionale, Trenitalia riserva interessanti tariffe speciali e riduzioni che favoriscono l’uso del treno lasciando a casa l’auto privata e dimenticando lo stress da traffico e parcheggio con benefici anche per l’ambiente.

Confermate quindi la “promo Weekend FVG”, che consente di viaggiare il sabato e la domenica con lo sconto del 20% sulla tariffa ordinaria all’interno della Regione Friuli Venezia Giulia e la “promo Sacile – Maniago”, con riduzione del 50% del costo del biglietto di corsa semplice.

La nuova “Estate Insieme” permette di viaggiare dal 24 giugno su tutti i treni regionali senza limitazioni e per ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, con un unico biglietto a 49 euro per quattro weekend, mentre la “Estate Insieme XL” lo consente per tutti i weekend estivi con un unico biglietto a 149 euro.

Promo Junior” per tutta l’estate 2020, bambini e ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis ovunque sui treni regionali.

Plus 3 e Plus 5” Alla scoperta delle meraviglie d’Italia con le promo che permettono di organizzare un tour personalizzato. È possibile viaggiare 3 o 5 giorni consecutivi (tariffe 40 o 60euro), a partire dal giorno di inizio, con un numero illimitato di viaggi su tutti i treni regionali indipendentemente da origine e destinazione.

 

Fonte: Trenitalia