- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

50° Anniversario delle Frecce Tricolori e 10° Raduno Piloti delle Pattuglie Acrobatiche

L’Aeronautica Militare celebra nel 2010, sabato 11 e domenica 12 settembre, il 50° Anniversario delle Frecce Tricolori ed il 10° Raduno Piloti delle Pattuglie Acrobatiche, con una grande festa, sabato 11 e domenica 12 settembre 2010 dalle ore 9.00 alle 18.00 presso l’Aeroporto di Rivolto (Ud), a 20 Km da Udine.

E’ passato infatti mezzo secolo da quando lo Stato Maggiore dell’Aeronautica individuò nella pattuglia della 4ª Aerobrigata “Cavallino Rampante” il nucleo originario dal quale sarebbe nato il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”.
In quel lontano 1960 il “Cavallino Rampante” ricopriva il ruolo di pattuglia di riserva del team titolare dei “Getti Tonanti” della 5ª Aerobrigata nel rispetto della pratica di affidare a turno ai reparti da caccia dell’Aeronautica la responsabilità di preparare una rappresentativa acrobatica.

Gli F-86E Sabre erano i velivoli utilizzati nelle prime esibizioni del nuovo reparto, appartenenti a quei caccia della serie “80” che hanno svolto un ruolo chiave negli anni difficili ma esaltanti della ricostruzione della nostra forza aerea.

Oggi le Frecce Tricolori sono la pattuglia acrobatica più numerosa al mondo. Sono motivo di orgoglio per tutta la regione Friuli Venezia Giulia.

Il Comandante del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, Tenente Colonnello Marco Lant, e gli uomini del Reparto vi invitano a trascorrere con loro due giornate indimenticabili.

Un ricco programma di volo che vedrà, tra l’altro, l’esibizione delle compagini acrobatiche più prestigiose del mondo, garantirà uno spettacolo unico.

Ingresso a piedi / bicicletta gratuito; no parcheggio in base; servizio navetta dai parcheggi auto; accesso preferenziale per diversamente abili.
Sarà possibile accedere all’interno della Base solo a piedi, in bicicletta, in motociclo, in pullman previo accredito oppure in navetta; il parcheggio sarà possibile in apposite aree allestite a Campoformido e Rivolto; dai parcheggi ci sarà un servizio navette che effettuerà il collegamento con l’aeroporto di Rivolto.
Dalla stazione di Basiliano, una navetta effettuerà il collegamento con l’aeroporto di Rivolto.

Come arrivare


AUTOMOBILE

Previsti 2 parcheggi dedicati uno a Campoformido di fronte al campo di volo ed uno a Rivolto nei pressi dell’Aerobase.
Dal parcheggio di Campoformido è previsto un servizio di bus navetta che trasporterà il pubblico in prossimità dell’aeroporto.

Il parcheggio di Campoformido è accessibile dalla SS 13 Pontebbana, con provenienza dall’uscita S. Caterina (Pasian di Prato) dalla circonvallazione di Udine.
Il parcheggio di Rivolto è accessibile dalla SS 252 sia con provenienza Palmanova che con provenienza Casarsa, Codroipo.

In particolare:

Ti potrebbe interessare anche...  Feste dei Santi, di Halloween e Capodanno Celtico 2022 in Friuli Venezia Giulia

Provenienza: Austria, Tarvisio, TolmezzoDall’autostrada A23 uscita Udine Nord, proseguire sulla circonvallazione (SS 13) in direzione sud fino all’uscita di S. Caterina (Pasian di Prato), seguire l’apposita cartellonistica della manifestazione per il parcheggio di Campoformido; dal parcheggio di Campoformido servizio di bus navetta che trasporterà il pubblico in prossimità dell’aeroporto che potrà essere raggiunto a piedi dall’ingresso 4 dell’Aerobase.

Provenienza: Venezia, Trieste, Slovenia
Dall’autostrada A4 prendere l’autostrada A23 in direzione Udine fino all’uscita Udine Sud, proseguire sulla circonvallazione in direzione Nord fino all’uscita di S. Caterina (Pasian di Prato), seguire l’apposita cartellonistica della manifestazione per il parcheggio di Campoformido; dal parcheggio di Campoformido servizio di bus navetta che trasporterà il pubblico in prossimità dell’aeroporto che potrà essere raggiunto a piedi dall’ingresso 4 dell’Aerobase.

Provenienza: Palmanova
Seguire la SS 252 Napoleonica, passato Bertiolo, seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio di Rivolto, poi a piedi per l’ingresso 2 dell’Aerobase.

Provenienza: Latisana, Lignano
Prendere la SP 95 Ferrata e seguirla fino all’incrocio con la SS 252 Napoleonica, proseguire su quest’ultima, passato Bertiolo seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio di Rivolto, poi a piedi per l’ingresso 2 dell’Aerobase.

Provenienza: Codroipo, Casarsa, Pordenone
Prendere la SS 13 fino a Codroipo, seguire poi l’apposita cartellonistica per il parcheggio di Rivolto, poi a piedi per l’ingresso 2 dell’Aerobase.

TRENO

Previsto l’utilizzo della stazione FS di Basiliano anche con treni speciali (info Trenitalia), dalla stazione sarà attivo un servizio di bus navetta che trasporterà il pubblico in prossimità dell’aeroporto che potrà essere raggiunto a piedi dall’ingresso 4 dell’Aerobase.

In particolare:
Tutte le provenienze: dalla stazione di Basiliano si prende il bus navetta che trasporterà il pubblico in prossimità dell’aeroporto che potrà essere raggiunto a piedi dall’ingresso 4 dell’Aerobase.
Previsto l’accesso all’Aerobase dall’ingresso 2 e 4. Per coloro che provengono dall’abitato di Nespoledo, prendere la prima strada a destra, dando le spalle al cimitero, e seguire gli appositi cartelli fino all’ingresso 4 dell’Aerobase.

AUTOBUS
Alla base possono accedere anche i pullman, purchè questi siano accreditati. (Scarica il modulo di accreditamento per i pullman. )

Per gli ospiti diversamente abili è stato previsto un accesso preferenziale con possibilità di parcheggio all’interno del sedime aeroportuale.

E’ possibile usufruire di tale agevolazione tramite “accreditamento”, riempiendo quindi il modulo di iscrizione. (Scarica il modulo di iscrizione per i diversamente abili )

Previsto il parcheggio dentro l’Aerobase fino ad esaurimento capacità con accesso dall’ingresso 3 passando per la SS 252 Napoleonica e poi dalla SP 61 di Bertiolo.


In particolare
:

Provenienza: Austria, Tarvisio, Tolmezzo
Dall’autostrada A23 prendere l’autostrada A4 in direzione Trieste ed uscire immediatamente a Palmanova, dopo il casello al semaforo prendere a sinistra verso Palmanova e all’incrocio successivo nuovamente a sinistra per imboccare la SS 252 Napoleonica verso Codroipo, passato Bertiolo, girare a destra sulla SP 61 di Bertiolo e seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio dei bus accreditati, dei disabili e delle moto, ingresso 3 Aerobase.

Ti potrebbe interessare anche...  2ª TRIESTEinbicicletta

Provenienza: Venezia, Trieste, Slovenia
Dall’autostrada A4 uscita Palmanova, dopo il casello al semaforo prendere a sinistra verso Palmanova e all’incrocio successivo nuovamente a sinistra per imboccare la SS 252 Napoleonica verso Codroipo, passato Bertiolo, girare a destra sulla SP 61 di Bertiolo e seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio dei bus accreditati, dei disabili e delle moto, ingresso 3 Aerobase.

Provenienza: Palmanova
Prendere la SS 252 Napoleonica in direzione Codroipo, passato Bertiolo, girare a destra sulla SP 61 di Bertiolo e seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio dei bus accreditati, dei disabili e delle moto, ingresso 3 Aerobase.

Provenienza: Latisana, Lignano
Prendere la SP 95 Ferrata e seguirla fino all’incrocio con la SS 252 Napoleonica, proseguire su quest’ultima, passato Bertiolo, girare a destra sulla SP 61 di Bertiolo e seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio dei bus accreditati, dei disabili e delle moto, ingresso 3 Aerobase.

Provenienza: Codroipo, Casarsa, Pordenone
Prendere la SS 13 fino a Codroipo, seguire poi l’apposita cartellonistica di accesso alla manifestazione, alla rotonda di Zompicchia immettersi sulla SS 252 Napoleonica e proseguire superando gli ingressi al parcheggio di Rivolto, giunti all’altezza di Bertiolo girare a sinistra sulla SP 61 di Bertiolo e seguire l’apposita cartellonistica per il parcheggio dei bus accreditati, dei disabili e delle moto, ingresso 3 Aerobase.

Accesso alla base con PASS:
La percorrenza lungo la SS13 Pontebbana sarà interdetta con una specifica ordinanza.
Soltanto per le persone in possesso di un apposito Pass è previsto l’accesso diretto all’Aerobase dall’ingresso 8 (ingresso VIP) lungo la SS 13 con provenienza da ambo i sensi di marcia.
Per chi proviene dalla SS 252 o dalla SP 95 è previsto di poter seguire la SP 95 direzione Udine (altrimenti chiusa all’incrocio con la SS 252) fino all’incrocio con la SS 13 presso Basiliano.

Programma

Sabato 11 Settembre

Dalle 10.30
Aeronautica Militare  – AB 212 (Passaggio Bandiera)
– Italia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – MB 339
– Italia
Pattuglia Iskry
– Polonia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – Tornado
– Italia
Krila Oluje Team
– Croazia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – AMX
– Italia
Finmeccanica m.346
– Italia
Jordanian Falcons
– Giordania
Patrulla Aguila
– Spagna
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – C.27J Spartan
– Italia
Patrouille Suisse
– Svizzera
Patrouille De France
– Francia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – EFA 2000 Typhoon
– Italia
Ore 17.00

Aeronautica Militare – Frecce Tricolori –
Italia

Domenica 12 settembre

Dalle 10.30
Aeronautica Militare – AB 212 (Passaggio Bandiera)
– Italia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – MB 339
– Italia
Pattuglia Iskry –
Polonia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – Tornado
– Italia
Krila Oluje Team
– Croazia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – AMX
– Italia
Dalle 13.35

Zeppelin NT –
Germania
Finmeccanica M.346
– Italia
Jordanian Falcons –
Giordania
Patrulla Aguila –
Spagna
Patrouille Suisse –
Svizzera
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – C.27J Spartan
– Italia
Red Arrows –
Regno Unito
Patrouille De France
– Francia
Aeronautica Militare – Reparto Sperimentale Volo – EFA 2000 Typhoon
– Italia
Ore 17.30

Aeronautica Militare – Frecce Tricolori
– Italia

Il programma potrebbe subire variazioni

Pattuglie Acrobatiche che parteciperanno al 50° Anniversario delle Frecce Tricolori

Team Iskry (Polonia)
La pattuglia Iskry (Scintille bianche e rosse) è il team acrobatico delle forze aeree polacche.

Royal Jordanian Falcons (Giordania)
La Royal Jordanian Falcons rappresenta la squadra nazionale acrobatica della Giordania.

Krila Oluje (Croazia)
Krila Oluje (Ali della Tempesta) è il team acrobatico delle forze aeree croate.

Patrulla Aguila (Spagna)
Patrulla Aguila (Pattuglia Aquila) è il team  acrobatico dell’aeronautica spagnola.

Patrouille de France (Francia)
La Patrouille de France Acrobatique (pattuglia acrobatica francese), comunemente indicata come Patrouille de France e talvolta abbreviata in PAF, è il team acrobatico francese.

Patrouille Suisse (Svizzera)
Da oltre 40 anni la Patrouille Suisse è la formazione ufficiale di volo acrobatico su aviogetto delle forze aeree svizzere.

Red Arrows (Regno Unito)
Le Red Arrows, ufficialmente note come la Royal Air Force Aerobatic Team, è la squadra acrobatica della Royal Air Force con sede presso RAF Scampton, Lincolnshire, Regno Unito.

Saranno presenti anche i piloti delle seguenti formazioni acrobatiche:

Black Eagles (Corea)
Il team acrobatico Black Eagles è il flight display team dell’Aeronautica della Repubblica della Corea.

Blue Impulse (Giappone)
Blue Impulse è la squadra acrobatica del Giappone appartenente all’Air Self-Defense Force.

Silver Falcons (Sud Africa)
I Silver Falcons sono la pattuglia acrobatica dell’Aeronautica Militare del Sud Africa.

Info web: Aeronautica Militare