- Giro FVG - https://www.girofvg.com -

27. Medioevo a Valvasone. Pugna Animae – Valvasone (PN)

Medioevo a Valvasone, si rinnova l’appuntamento con il medioevo. L’edizione 2019 all’insegna di Pugna Animae, con la battaglia dell’anima si riaccende: rivivi la millenaria lotta tra vizi e virtù.

Nel Medioevo si diffonde il contrasto tra le due alternative dello spirito: la salvezza e la dannazione. Il primo componimento allegorico della letteratura occidentale che descrive lo scontro tra vizi e virtù è la Psychomachia di Aurelio Prudenzio Clemente, il poema scelto come cardine del tema di questa edizione. Figure femminili allegoriche si dibatteranno negli appuntamenti della manifestazione e nella mente dell’uomo, in un perenne e mai risolto contrasto.
E tu, alla fine, cosa sceglierai? Il vizio o la virtù?

 

Valvasone (PN) si appresta a trasformarsi nella Capitale del Medioevo, rinnovando l’appuntamento con Medioevo a Valvasone‘, la rievocazione storica  organizzata dall’associazione Grup Artistic Furlan, che si terrà da venerdì 6 a domenica 8 settembre 2019 e coinvolgerà l’intero borgo.

Durante i tre giorni di festa verrà ricreata l’atmosfera medioevale e il borgo sarà illuminato da centinaia di torce e caratterizzato dagli allestimenti e da numerose ambientazioni.
Ogni anno la rievocazione sviluppa un tema e così non c’è una semplice sfilata a Valvasone, ma un vero e proprio spettacolo a cielo aperto.

Di giorno, il borgo imbandierato a festa ti accoglie per scoprire la magia del mercato e il lavoro (vero) degli artigiani che fanno apprezzar el’arte del saper fare con le mani: sono momenti non solo di svago ma di pura didattica e non solo per i più piccini.
Particolarmente suggestivo sarà l’allestimento serale delle strade del borgo: illuminate da fiaccole e torce, verranno animate da personaggi in costume, giocolieri, mangiatori di fuoco, giullari e musicanti, e da scene della vita medioevale.

Ti potrebbe interessare anche...  19. Sapori del Carso - Okusi Krasa. I sapori della tradizione con menù e ricette a tema. E visite guidate

Anche le taverne sono uno spettacolo nello spettacolo perché oltre a essere allestiti con cura per ciascuna si trova una pietanza particolare d’ispirazione medioevale (dal cervo al cinghiale, dal nucato al vin speziato…).

Nei 3 giorni non-stop di rievocazione medioevale, rappresentazioni con artisti e centinaia di artigiani.

Anticamente, tale festa era preceduta dalla consegna dello scettro del comando a chi l’avrebbe guidata.

 

Vedi il programma completo cliccando qui
Info web: Medioevo a Valvasone